Alternative al Market Android per Scaricare Applicazioni

di Samuele

Alternative al Market AndroidI modi per affrontare una questione possono anche essere molto diversi. Vale in tutte le cose, nella vita come nel lavoro o quando studiamo. Come può non essere così nel mondo di internet e dell’informatica in generale? E, infatti, è proprio così: per ogni problema esistono più soluzioni. E per ogni opportunità ci sono più varianti. Prendiamo ad esempio le Apps, le applicazioni che possiamo scaricare e utilizzare con i nostri tablet e smartphone. Apple ha deciso di concentrarle tutte in un’unico negozio virtuale, l’App Store, controllando ogni cosa. Android, invece, ha scelto una strada più libera, dando a ciascuno la possibilità di crearsi il proprio negozio Android personalizzato.

E poiché del Market Android abbiamo già parlato, presentando anche alcune classifiche sulle migliori applicazioni lì disponibili, oggi parleremo delle sue alternative. Ovvero di altri 3 ottimi siti da cui scaricare applicazioni.

 1. AppBrain

Prima alternativa al Market Android

Che poi alternativa mica vuol dire necessariamente siti con molte applicazioni i più, o diverse. E’ vero, Android ha meno apps rispetto a iOS ma non è solo la quantità un punto di forza. Volendo esprimere un concetto generale, la quantità di informazione disponibile è utile solamente se è accessibile. Troppe applicazioni ordinate male sono inutili. Per questo AppBrain si limita a ordinare e recensire solamente le applicazioni del Market Android. Che poi il “solamente” si riferisca ad un archivio di centinaia di migliaia di applicazioni è solamente un bene per noi.

Comunque, in sintesi  su AppBrain possiamo trovare tutte le applicazioni del Market Android, ma arricchite di recensioni, valutazioni e ordinate in maniera più logica. A questo bisogna aggiungere alcune funzioni particolari che permettono una buona sincronizzazione tra lo smartphone e il sito: utile, se dobbiamo cambiare cellulare e non vogliamo ricominciare a cercare da zero le applicazioni che ci interessano.

2. GetJar

Seconda alternativa al Market Android

E’ un market, ma non specifico per Android. Contiene veramente una miriade di applicazioni per praticamente tutti i sistemi operativi più diffusi. E anche programmi e giochi in Java, compatibili con grosso modo tutti i cellulari degli ultimi 5 anni. Se ci colleghiamo dal PC dovremo indicare il tipo di sistema operativo per cui cerchiamo applicazioni, ma se invece entriamo nel sito con il nostro cellulare potremo vedere solamente la lista dei programmi compatibili.

C’è una cosa a cui dobbiamo fare attenzione: non sottovalutiamo questo sito. E’ vero che graficamente non è bellissimo, ma è più che una semplice alternativa al Market Android. Spesso le applicazioni più interessanti passano prima da qui, e solo successivamente entrano nel Market “ufficiale”. Un esempio tra tutti: Angry Birds.

3. SlideMe

Terza alternativa al Market Android

SlideMe  non ha una sua caratteristica particolare, non come AppBrain o GetJar. Perché lo inserisco in questo elenco, allora? Perché tramite SlideMe è comunque possibile accedere ad un vasto archivio di applicazioni per Android. Anche se l’ordine in cui sono presentate le varie apps non mi piace, ci sono alcuni programmi interessanti che vale senza dubbio la pena di scaricare e di provare. Oltre a questo, oltre ai software già presenti nell’archivio, è possibile caricare delle nuove applicazioni. Sì, anche negli altri siti è possibile farlo, ma con SlideMe è più facile provare immediatamente le novità. Novità che consiglio di controllare regolarmente: ogni tanto qualcosa di utile salta veramente fuori.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *