Le Migliori App per Cambiare il Colore dei Capelli

di Gabriele Li Mandri

In questa guida ti mostreremo le migliori app per cambiare il colore dei capelli. Ma di cosa si tratta, e perché mai dovresti utilizzarle? Le finalità potrebbero essere tantissime: ad esempio, in un’altra circostanza vi abbiamo mostrato alcuni siti per provare tagli di capelli e allo stesso modo potresti voler controllare come staresti con un colore diverso. Oppure potresti usare le seguenti app semplicemente per regalarti qualche momento divertente, e magari per condividere le tue foto con gli amici. Giusto per farsi quattro risate insieme. Ma al di là del mero aspetto ludico, le applicazioni che vedremo oggi sono incredibilmente precise e professionali.

Hair Color (Android, iOS)

Hair Color

La prima delle migliori app per cambiare il colore dei capelli è Hair Color: ci troviamo di fronte ad un’applicazione davvero utile e in grado di garantirti risultati a dir poco professionali. Al punto che le foto ritoccate con questo applicativo, sembrano reali al 100%. Questo fa di Hair Color la migliore soluzione che potresti mai trovare: e poi è compatibile sia con iOS che con Android, il che rappresenta un grande punto a favore. Ma come usarla? L’unica cosa che devi fare è scattarti una foto o un selfie, e successivamente giocare con i vari filtri e le varie impostazioni. Giusto per provare soluzioni cromatiche diverse, e vedere con quale colore staresti meglio. Poi, è possibile anche alterare l’intensità cromatica e dunque provare varie alternative al colore base. Considera però che nella versione free non tutti i colori sono disponibili.

Download: Android | iOS

Style My Hair (Android, iOS)

Style my Hair

Anche Style My Hair è una delle migliori app per cambiare il colore dei capelli. E proprio come Hair Color, è disponibile sia per Android che per iOS. Ma cosa la rende la prima, migliore alternativa alla precedente? Intanto la facilità di utilizzo: l’interfaccia di questa applicazione è incredibilmente semplice. E poi puoi cambiare colore ai tuoi capelli in pochissimi step, dunque è anche molto veloce da usare. Considera, poi, che anche il risultato è davvero di ottimo livello. Pur non essendo paragonabile ad Hair Color, la foto è comunque credibile. Ma le buone notizie non finiscono certo qui: oltre a poter cambiare colore ai capelli, puoi persino modificare la tua acconciatura, e vedere come ti troveresti con un nuovo taglio. Certo: va comunque detto che il risultato, pur essendo buono, non è che sia poi così credibile.

Download: Android | iOS

Capelli Cambia Colore Reale (Android)

Cambia capelli colore reale

Volendo poi approfondire la nostra guida sulle migliori app per cambiare il colore dei capelli, ne troviamo altre che meritano una menzione. Ad esempio, Capelli Cambia Colore Reale è una applicazione disponibile solo per Android, che ti consente di fare questa modifica. Anche in questo caso, parliamo di un applicativo davvero di grande spessore, in grado di fornirti un risultato finale più che realistico. Anche quando i capelli sono in movimento, il che è senza ombra di dubbio un ottimo fattore. Questa app è facilissima da usare e ospita più di 40 colori e sfumature. Puoi persino decidere quale area dei capelli modificare, e quale lasciare con il colore originale: così da vedere i due colori a confronto e trarre tutte le tue conclusioni.

Download: Android

Hair Color Booth (iOS)

Hair Color Booth

L’ultima delle migliori app per cambiare il colore dei capelli è Hair Color Booth: una applicazione disponibile solo per iOS e che non ha proprio nulla da invidiare alle precedenti in elenco. Con questa applicazione, puoi ottenere un cambio del colore particolarmente realistico. E la cosa davvero interessante è che puoi anche usare diversi colori in diverse zone dell’acconciatura: il tutto senza denotare la minima sbavatura o imperfezione.

Download: iOS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *