2012 19/01

Apps per Fare e Modificare Foto su Android, iPhone e iPad

Link sponsorizzati

App per fare e modificare foto su AndroidCon questo articolo vedremo insieme alcune tra le moltissime app per fare e modificare foto per i nostri dispositivi mobili; molte applicazioni elencate qui sono multipiattaforma Android/iOS, la versione per Android è sempre linkata nel titolo, per il rispettivo su iOS basterà cercarne il nome su AppStore. Per ogni app vi basterà comunque visionare i requisiti minimi, se non vi è iOS elencato l’app è disponibile al momento solo per Android; diciamo al momento perché nel frattempo potrebbe essere stata sviluppata anche per iOS, una controllata all’AppStore potete sempre darla. Se stavate cercando qualcosa di più rapido da usare per qualche ritocco ma da computer, vi ricordiamo questo servizio online. Ora vediamo insieme le applicazioni promesse, divise per l’uso: scattare e editare.

App per fare foto

1. Pixrl-o-matic

Immagine di Pixrl-o-matic, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1/iOS 4.0; 5,9 MB circa. Questa applicazione permette di scattare fotografie con moltissimi effetti, sia durante lo scatto che dopo, anche selezionando altre fotografie già scattate; possiamo scegliere filtri, luci, disturbi e molte altre opzioni per scattare fotografie in stile retrò o effetto vintage. Se cercate un’applicazione per questi effetti retrò questa applicazione è semplicemente fantastica.

2. Photaf Panorama

Immagine di Photaf Panorama, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1; 5,2 MB circa. Questa applicazione permette di scattare delle ottime foto panoramiche, senza risultare troppo complicata da utilizzare; spesso sorge la necessità di una applicazione simile quando di fronte ad un bel panorama o ad un posto particolarmente suggestivo vorreste immortalare quello che vi circonda. L’app riconosce in automatico l’orientamento del vostro dispositivo e vi guiderà ad effettuare più scatti di seguito; il risultato sarà una foto navigabile orizzontalmente, sia tramite tocuhscreen, sia attivando la bussola e muovendo il dispositivo. E’ inoltre possibile ritagliare la foto panoramica una volta scattata o anche condividerla.

3. Before/After Photo

Immagine di Before/After Photo, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 1.6; 337 KB circa. Questa applicazione ci permette di scattare fotografie per evidenziare un prima e un dopo; l’app ci permette quattro modalità d’uso: blended (insieme e sovrapposte), both separately (separate), before/after left or right (la foto è divisa in due, a sinistra il prima e a destra il dopo o viceversa). L’app può risultare utile quando cerchiamo di mostrare a qualcuno un oggetto, una persona o altro ancora prima e dopo un intervento, una ristrutturazione, una dieta e qualsiasi altro uso vi possa venire in mente.

4. Action Snap

Immagine di Action Snap, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1; 828 KB circa. Action Snap è una semplice applicazione per catturare 4 o 9 scatti fotografici nella stessa fotografia, dividendola in rettangoli, ideale per sottolineare il movimento o l’azione di un oggetto o di una persona. Sono disponibili dei settaggi per il tempo che deve passare tra uno scatto e l’altro, da 0,1 secondi fino a 5 o è possibile settare gli scatti manualmente; una volta scelta la cadenza desiderata facciamo partire gli scatti e l’app in automatico monterà gli scatti in una unica fotografia.

5. PhotoShake

Immagine di PhotoShake, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.0/iOS 3.0; 6,5 MB circa. Con l’era della fotografia digitale e l’invasione di smartphone e tablet dotati di fotocamera sono aumentate esponenzialmente le possibilità di fare fotografie e spesso di fronte a molte foto di un evento ci sobbalza l’idea di farne un collage; PhotoShake è una ottima soluzione: l’app permette di creare dei collage di fotografie in modo semiautomatico. Una volta avviata l’app basterà indicargli una cartella specifica da utilizzare e scuotere il nostro dispositivo: verrà creato un collage casuale; se non ci gusta, basterà scuotere nuovamente per un altro collage sempre casuale.

Link sponsorizzati


6. Camera 3D

Immagine di Camera 3D, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 1.5; 194 KB circa. Questa applicazione vi permetterà di effettuare degli scatti in 3D senza nessun particolare lente o dispositivo hardware; il risultato non è il massimo, è una sovrapposizione di diversi scatti da angolazioni diverse, ma otterrete un effetto 3D senza bisogno di nessun particolare hardware.

App per modificare foto

1. Adobe Photoshop Express

Immagine di Adobe Photoshop Express, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 1.5/iOS 4.2; 1,3 MB circa. Una delle migliori applicazioni disponibili per editing sui dispositivi mobili; non possiede moltissime opzioni come le rispettive versioni per PC, ma in una applicazione piuttosto leggera abbiamo un editing molto intuitivo e veloce che vi permetterà di sistemare al volo molte fotografie senza ricorre all’uso del computer. Abbiamo disponibili funzioni come il ritaglio, ruota, inclina, settaggio luminosità e contrasto; infine, altra peculiarità che abbiamo trovato molto interessante, se avete un account su Photoshop.com l’app in automatico eseguirà il backup delle foto editate online.

2. Color Splash Photo

Immagine di Color Splash Photo, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1; 512 KB circa. Ci sono moltissime applicazioni che permettono di colorare solo alcune parti di una foto realizzata in bianco e nero, ma Color Splash Photo è una delle meglio sviluppate e comode da usare; l’app permette di utilizzare colori molto vivi direttamente sulle foto in bianco e nero, ottenendo degli effetti stupendi e molto suggestivi.

3. Sketch Me

Immagine di Sketch Me, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 1.5; 1,7 MB circa. Questa applicazione vi permetterà di applicare ad una fotografia tre possibili effetti: sketch, crayon ed oil paint; sketch è l’effetto matita, crayon l’effetto pastello e oil paint un effetto a pittura d’olio. I risultati sono ammirevoli, come i filtri presenti in ben più costosi software presenti su pc; con questa app anche se inesperti, vi basterà davvero una paio di tap sullo schermo per creare degli ottimi effetti; è possibile inoltre mandare per mail la foto creata o condividerla su FaceBook.

4. Labelbox

Immagine di Labelbox, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1/iOS 4.0; 5,6 MB circa. Labelbox è una comoda applicazione per aggiungere delle label, dei piccoli banner con del testo insomma, alle vostre foto in maniera pratica e veloce; abbiamo a disposizione nove tipi di layout per le label e potremmo scrivere cosa vogliamo all’interno una volta piazzata sulla fotografia scelta.

5. Touchnote Postcards

Immagine di Touchnote Postcards, App per fare foto su Android, iPhone e iPad

Requisiti minimi: Android 2.1/iOS 3.2; 3,8 MB circa. Touchnote Postcards come potete intuire dal nome permette di realizzare delle cartoline a partire da vostre fotografie; possiamo selezionare una foto, aggiungere qualche effetto, ritocco o scritta a nostro piacimento e spedirla per farla ricevere fisicamente come cartolina ai nostri amici più cari. Non conosciamo bene i costi e il funzionamento nel nostro paese ma gli sviluppatori ci assicurano che è garantito l’invio in tutto il mondo; nel Regno Unito ad esempio l’invio della cartolina costa 1,49 sterline l’una, ma abbiamo notato come è possibile acquistare anche pacchetti da 15 cartoline a prezzi molto più vantaggiosi.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649