10 App per Modificare Video su Android e iOS (iPhone e iPad)

di Samuele

App per modificare video su Android, iPhone e iPadOramai è facilissimo migliorare una fotografia fatta con smartphone e tablet Android o iPhone e iPad: basta avere una fotocamera decente, e un’applicazione ben fatta. E non è un caso che sui social network molti postano selfie, o le foto del proprio pranzo, o panorami, o ricordi delle vacanze. E’ facile, molto facile, avere dei bei scatti da mostrare ad amici, parenti, e anche agli sconosciuti per scatenare un po’ di invidia. Meno semplice è, invece, ottenere dei video di buona qualità. Eppure le applicazioni non mancano, semplicemente sono o sconosciute, o un po’ meno immediate da utilizzare. Però dopo aver capito il loro funzionamento basta davvero poco per trasformare un video potenzialmente noioso in un qualcosa di spettacolare.

iMovie

Immagine dell'app iMovie per iPhone e iPad

Link: iOS

La maggior parte delle applicazioni per modificare e migliorare video sono per iOS. Sì, qualcosa di ben fatto c’è anche per Android, ma la migliore in assoluto funziona solo su iPhone e iPad. E su Mac, ma questo sarebbe un altro discorso. Sto parlando, ovviamente, di iMovie: permette di fare quasi qualsiasi cosa, dalle modifiche basilari di luce ed esposizione fino a montaggi più complessi, sincronizzando tracce diverse. E non è nemmeno difficile da usare. Inoltre ha la possibilità di sincronizzarsi con la versione per iOS X, facendo sì che un lavoro cominciato su iPad possa essere continuato, raffinato e finito su Mac.

Magisto

Schermate dell'applicazione Magisto per Android e iOS

Link: iOS | Android

Magisto, sia per Android che per iOS, è un programma molto più semplice di iMovie. Non permette di intervenire troppo in profondità sui video, nel senso che quasi tutte le azioni possibili sono preimpostate. Questo permette di creare, migliorare e modificare video molto facilmente e molto rapidamente sia su Android che su iPhone e iPad. Anche la sincronizzazione della colonna sonora è automatizza, ma può essere comunque personalizzata, anche in un secondo momento.

Ci sono alcuni stili di video che è possibile utilizzare come modello da cui partire, e sono i stili più comuni. Il risultato viene salvato online, e per filmati brevi non occorre pagare nulla. Però se si intende lavorare a qualcosa di più complesso allora è buona idea controllare i vari piani Premium e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Video Star

Schermata dell'applicazione Video Star per iOS

Link: iOS

Questa applicazione è pensata per creare video musicali a partire da una base musicale. Ci sono tutta una serie di effetti speciali da poter aggiungere, ma non sono tutti gratuiti. Tramite acquisti in-app è possibile comprare e aggiungere filtri, effetti e anche canzoni al video. Non è un’applicazione pensata per video che raccontano storie, o per ricordare eventi, quanto piuttosto un modo per dare una rinfrescata al vecchio karaoke portando alla versione 21° secolo: girare i propri videoclip musicali, non limitarsi solo a cantare.

VivaVideo

Schermate dell'applicazione VivaVideo per Android e iOS

Link: iOS | Android

VivaVideo è pensata per due cose, principalmente. La prima, permette la registrazione diretta in slow motion di una scena, con la possibilità di aggiungere in tempo reale un effetto, un filtro o un commento sonoro. La seconda caratteristica è più propriamente legata all’editing video, ma non solo. Si possono sia modificare video che crearne di nuovi partendo da fotografie, musiche e spezzoni di altri filmati.

Replay

Immagine dell'applicazione Replay per iPhone e iPad

Link: iOS

Replay è la versione video di Instagram: i filtri sono gli stessi, e il funzionamento è pressoché identico. Cambia solo, e non è poco, il fatto di utilizzare video piuttosto di foto. Si possono girare video direttamente, con la possibilità di vedere l’effetto applicato in tempo reale. Oppure recuperare video già registrati, e aggiungere l’effetto voluto. E, infine, se non bastasse, si possono combinare anche varie fotografie assieme per creare un video ex-novo.

YouTube Capture

Schermata dell'app YouTube Capture per iPhone e iPad

Link: iOS

Creata da Google per iOS, questa applicazione permette di creare video pronti per essere caricati su YouTube. si può registrare direttamente il video, aggiungendo una musica di sottofondo, tagliando i pezzi inutili e aggiungendo sottotitoli, titoli, transizioni e altro.

MixBit

Schermate dell'app MixBit per Android e iOS

Link: iOS | Android

E a proposito di YouTube, dagli stessi creatori del noto portale è stata rilasciata una nuova applicazione video, MixBit. L’idea alla base è la possibilità di creare video unendo e mixando video diversi dalla durata di qualche secondo. Si possono utilizzare i propri video, e questo è abbastanza scontato. Quello che però rende interessante questa applicazione è la possibilità di usare video di altri utenti, caricati online e resi disponibili. In questo modo è possibile creare dei veri e propri video collaborativi, ed essere a propria volta fonte d’ispirazione per altri.

Splice

Schermata dell'app Splice per iPhone e iPad

Link: iOS

Splice è un’applicazione molto completa, molto precisa e che permette di lavorare molto a fondo sui video. Però è anche abbastanza complessa da padroneggiare, sia su iPhone che su Mac. Penso richieda un minimo d’esperienza per essere utilizzata e apprezzata. I risultati che è possibile ottenere sono comunque degni di nota e meritano un minimo di pazienza.

Lumify

Immagine dell'app Lumify per iPhone e iPad

Link: iOS

Lumify è un’applicazione davvero ben fatta, semplice e indicata a tutti i principianti. Permette di registrare video, unire vari spezzoni e aggiungere filtri ed effetti speciali. Interessante, e ben fatta, la gestione delle tracce audio. E’ possibile avere sia un sottofondo sonoro che aggiungere una voce narrante. La cosa è utile, e permette di ottenere dei video amatoriali ma dall’aspetto molto professionale.

Action Movie FX

Immagine dell'app Action Movie FX per iPhone e iPad

Link: iOS

Perché non aggiungere un bell’effetto catastrofico in un video? Penso sia questo il ragionamento alla base di questa applicazione, applicazione che permette di aggiungere, per l’appunto, esplosioni e danni vari a qualsiasi video. Non ha un’utilità particolare se non quella del divertimento puro e semplice. Anche se utilizzata in abbinamento a qualche altra applicazione potrebbe permettere di creare dei filmati divertenti, e stranianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *