2015 31/03

Cambiare Numero di Telefono di WhatsApp Senza Perdere Nulla

Può capitare, a volte, di dover cambiare il proprio numero di telefono. Non sempre si ha scelta, magari ci si deve trasferire all’estero, oppure si è vittima di molestatori o peggio. La prima soluzione sensata, in caso di pericolo, è cambiare il proprio numero. E’ una scelta difficile, perché si perdono contatti, ricordi e altro. Se le foto, i messaggi, e la rubrica possono comunque essere facilmente conservati a prescindere dal proprio numero di telefono, lo stesso non si può dire per le chat di WhatsApp. La nota app di messaggistica istantanea, utilizzata più degli stessi SMS, non ha un vero e proprio sistema di backup indipendente, e questo rende macchinose alcune cose. E’ anche vero, però, che nel prossimo futuro sarà possibile salvare chat e tutto su Google Drive e altri servizi cloud. In questo modo sarà possibile cambiare numero di telefono, e anche lo smartphone, senza perdere nulla.

Come cambiare numero di telefono di WhatsApp

Schermate di Whatsapp per cambiare numero di telefono

La procedura per cambiare numero passa per le Impostazioni e la voce Account. E si chiama. ovviamente “Cambia numero“. Una schermata avvisa di assicurarsi di poter ricevere SMS con il nuovo numero: serve per completare la registrazione del nuovo numero e a evitare furti d’identità. Dopo aver controllato si possono seguire queste istruzioni:

  1. Spegnere il proprio telefono
  2. Rimuovere la SIM con il vecchio numero
  3. Inserire la SIM con il nuovo numero
  4. Accendere lo smartphone
  5. Aprire WhatsApp
  6. Andare nella sezione Impostazioni
  7. Selezionare Account
  8. Scegliere Cambia Numero
  9. Inserire il vecchio numero di telefono
  10. Inserire il nuovo numero di telefono
  11. Controllare e quindi confermare il nuovo numero
  12. Aspettare l’arrivo dell’SMS di WhatsApp

Subito dopo l’arrivo dell’SMS di verifica è già possibile utilizzare WhatsApp con il nuovo numero. Tra parentesi, oltre a conservare chat, immagini, contatti e cronologia in questo modo è possibile conservare anche l’eventuale abbonamento pagato.

C’è solo una piccola cosa da tenere presente: nonostante sia possibile cambiare il numero di telefono associato a WhatsApp, WhatsApp stessa consiglia di non farlo frequentemente per evitare problemi durante la verifica e non incappare in blocchi preventivi. Però penso che cambiare il proprio numero sia una cosa abbastanza poco frequente, e quindi è abbastanza improbabile avere dei problemi.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649