2013 01/02

Come Connettersi ad una Rete VPN con Android

  • Scritto da Massimo
  • Categoria: Android

Come connettersi ad una rete VPN con AndroidIl sistema operativo Android può sicuramente vantare un ampio supporto alle tantissime reti e protocolli diffusi in tutto il mondo: non molto tempo fa abbiamo addirittura visto come usare torrent con un semplice smartphone Android; oggi vediamo come poter sfruttare una tipologia di reti sempre più utilizzata ovvere le reti VPN, una sorta se vogliamo di rete locale estesa tramite la rete internet. Vedremo quindi sia come collegarsi con un software dedicato per le reti OpenVPN, sia sfruttando alcune funzionalità integrate in Android per le reti PPTP e L2TP VPN.

Come collegarsi a OpenVPN

Potersi collegare a un server di tipo OpenVPN non è possibile tramite solamente Android poiché non sono ancora supportati questi tipi di server; la soluzione più semplice e comoda è scaricarsi OpenVPN Connect, un’app gratuita che ci permette di connetterci e gestire facilmente le reti tramite OpenVPN.

Purtroppo l’applicazione è disponibile solamente per dispositivi Android 4.0 o successivi, quindi se abbiamo uno smartphone su cui gira una versione di Android precedente dovremo ricorrere al root del dispositivo e affidarci a qualche software di terze parti.

OpenVPN Connect con un minimo di conoscenza della lingua inglese è davvero semplice da usare ed è possibile settare sin da subito le proprie credenziali:

Immagine dell'applicazione OpenVPN Connect per Android

Attenzione che sarà necessaria eventualmente una ulteriore applicazione in base alla rete VPN che intendiamo utilizzare: se ad esempio utilizziamo TunnelBear è possibile scaricarne il software dedicato che integra il supporto in Android di queste reti VPN.

Per cui oltre a OpenVPN Connect è bene informarsi sul tipo di VPN e i servizi che sostengono la rete perché potremmo aver bisogno di ulteriore software.

Collegarsi a reti PPTP o L2TP VPN

Per sfruttare invece le reti VPN di tipo PPTP o L2TP possiamo utilizzare semplicemente le funzionalità offerte da Android; per poterci connettere a una di queste reti VPN andiamo sulle impostazioni del wireless ed espandiamo la lista presente fino a trovare le opzioni VPN: questa voce è presente in tutte le versioni di Android, anche 2.3 e precedenti.

Schermata delle opzioni wireless di Android

Da qui cliccando su VPN o eventualmente se presente sul simbolo “+” dovremo creare un nuovo profilo VPN, inserendo tra le varie voci il server di riferimento VPN; creato un profilo a questo punto cliccandoci sopra potremo inserire le nostre credenziali username e passowrd per accedere alla rete.

Schermata per l'inserimenti dei dati della connessione VPN

Se la connessione andrà a buon fine vedremo la rete connessa e attivata invece del nostro profilo ma cliccandoci sopra ancora potremo gestire ulteriori opzioni e alcuni aspetti della rete VPN; su Android 4.2 è stata introdotta una opzione che potrebbe tornare molto utile, ovvero tenendo premuto sul profilo VPN apparirà la voce “Always-on VPN” con la quale avremo la possibilità di tenere sempre accesa la rete VPN.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649