2012 15/03

Come Creare Caricature da Foto con Photoshop

Creare caricature con PhotoshopAnche se non avete talento artistico e non ve la cavate affatto col disegno, vi basta in realtà un programma potente come Photoshop e un po’ di fantasia per creare delle caricature a partire da qualunque soggetto; con questo articolo vi faremo vedere brevemente come sia piuttosto semplice e potrete provare voi stessi a patto di possedere Adobe Photoshop. Scelta la foto di una persona, possibilmente un primo piano del viso, potete migliorare o correggere la fotografia prima di procedere alla caricatura eliminando occhi rossi, rughe e altro ancora;  terminato l’eventuale miglioramento della foto, procediamo alla caricatura:

Introduzione

Iniziamo anticipando alcuni concetti fondamentali: innanzitutto serve una fotografia possibilmente ad alta risoluzione ma soprattutto con un primo piano di un volto se vogliamo creare una caricatura del viso ben fatta; ciò non toglie che è possibile operare su qualsiasi fotografia ma per risultati ottimali di una caricatura del volto, un primo piano ben fermo e definito è l’ideale.

Altra piccola nota è la necessità di fantasia, noi vi descriveremo un metodo piuttosto semplice e pratico ma la caricatura non avverrà da sola, sarete comunque voi a dover far risaltare alcuni particolari del viso quindi ci vuole pazienza e un minimo di praticità almeno con i programmi di fotoritocco; molti menù e termini di Photoshop sono riferiti alla versione inglese del programma ma troverete con facilità il corrispettivo se usate la versione in lingua italiana.

Istruzioni

Aperto il nostro Adobe Photoshop, apriamo in esso la fotografia che abbiamo scelto sulla quale vogliamo ottenere una caricatura; effettuate un leggero zoom fino ad avere il volto bene in primo piano per poter operare con più precisione. Ora, l’intera operazione per ottenere la caricatura si basa su un filtro piuttosto avanzato, chiamato Liquify: lo trovate in Filter–>Liquify; avviatelo e vi troverete in un altra schermata, con qualche strumento sulla sinistra e diversi settaggi sulla destra.

Creazione di una caricatura con Photoshop

Sul lato sinistro abbiamo in sostanza gli strumenti che permettono di distorcere e modificare il nostro viso ai fini di esaltare o ridurre alcuni particolari della faccia in questione, proprio come quando creiamo una caricatura con la matita; ce ne sono diversi, i più importanti che potete usare per iniziare ad operare sulla fotografia sono il Forward warp (1° strumento) che vi permette di puntare e distorcere, il Pucker  (4° strumento) che vi permetterà di restringere un’area e comprimerla e il Bloat (5° strumento) che effettua l’operazione contraria, allarga ed espande una specifica zona.

Se vi trovate in difficoltà potete correggere e tornare indietro nella modifica oltre che con il classico shortcut CTRL + Z anche attraverso il 2° strumento, il Reconstruct Tool. Per ogni strumento che state utilizzando sperimentate nuovi settaggi secondo le vostre esigenze sul lato destro per ottenere risultati ancora più mirati.

Conclusioni

Come avete visto, il tutto si basa sul potente filtro Liquify che offre degli strumenti perfetti per ottenere velocemente e in maniera semplice una caricatura; sperimentate e abbiate un minimo di pazienza per imparare al meglio come operare e sicuramente otterrete delle ottime caricature, vi basta un minimo di praticità e fantasia.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649