2009 25/09

Convertire DVD in DivX (AVI): gratis e semplice

Link sponsorizzati

convertire-dvd-divx

Abbiamo parlato di come fare una copia da DVD a DVD, di come convertire AVI (DivX e Xvid) in DVD, di come copiare DVD protetti sul PC e di come creare DVD con Windows XP e Vista servendoci sempre di programmi gratis e semplici da usare. Ci manca solo un tipo di conversione che riguarda i DVD: convertire DVD in DivX o Xvid con il formato AVI usando un altro programma gratis e semplice.

Pertanto oggi vi presenterò l’ennesimo programma gratis in grado di svolgere bene il suo lavoro e cioè di convertire ad esempio un film su DVD di 6-8 Gigabyte in un file DivX di 700 Megabyte (la dimensione di un CD-ROM) con una qualità video ed audio più che discreta.

Vediamo dunque dove scaricare questo programma e come usarlo per convertire i DVD in DivX o Xvid (AVI).

Scaricare gratis il convertitore

Il programma in questione si chiama WinX Free DVD to AVI Ripper e potete scaricarlo gratis cliccando sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis il programma per convertire DVD in DivX

Il file da scaricare è di soli 5,6 Mb e appena terminato il download potete cominciare ad installare il programma.

L’installazione è molto semplice e veloce. Vediamo ora come procedere utilizzando questo convertitore per convertire i DVD in DivX.

Come convertire DVD in DivX (AVI)

Al termine dell’installazione di Winx Free DVD to AVI Ripper avviate il programma.

Vedrete comparire la schermata di lavoro del convertitore, ecco come si presenta:

dvd-in-divx-gratis

L’interfaccia del programma può sembrarvi leggermente complicata, forse anche perchè si tratta di un software completamente in inglese ma non abbiate timore, le operazioni da svolgere sono più semplici di quanto possano sembrare.

Link sponsorizzati


Prima di tutto dovete selezionare il DVD che volete convertire in DivX (AVI) e pertanto scegliete:

  • DVD Disc se il DVD da convertire si trova sul disco inserito nel lettore;
  • DVD Path se il DVD si trova sul vostro Hard Disk.

Fatto ciò vi compare una nuova schermata che vi mostro:

convertitore-dvd

Vi spiego velocemente a cosa servono le varie opzioni selezionabili:

Ouput Setting:

  • Audio: serve a selezionare il codec audio da usare per la conversione, vi consiglio di lasciare invariata questa opzione;
  • Subtitle: inizialmente troverete selezionato Italiano se il vostro DVD contiene i sottotitoli e pertanto vi consiglio vivamente di disabilitarli selezionando Disable altrimenti nel video convertito in DivX troverete anche i sottotitoli;
  • Start Time e End Time: qui potete indicare il tempo di inizio e di fine in caso volete convertire solo una parte del video contenuto nel DVD. Lasciate invariati questi campi se volete convertire l’intero DVD;
  • Output Folder: servendovi del tasto Browse qui potete selezionare la cartella dove volete venga salvato il file DivX dopo la conversione.

Parameters:

  • Audio Format: qui potete selezionare il formato audio da utilizzare. Vi consiglio di utilizzare MP3;
  • Audio Quality: qui potete selezionare la qualità audio. 128 kbps è più che sufficiente;
  • Video Format: qui potete decidere se convertire il video utilizzando il codec DivX o Xvid;
  • Per i rimanente paramentri vi consiglio di lasciare quelli già preselezionati che dovrebbero essere ottimali per la conversione. Se ne capite più di me su questi parametri fate pure i vostri aggiustamenti.

Decise tutte le varie opzioni non vi resta che cliccare sul pulsante blu Start per cominciare a convertire il DVD in DivX.

Il tempo di conversione dipende dalla grandezza del video e se si tratta di un film il programma potrebbe impiegarci anche più di un ora ma al termine avrete il vostro file DivX (AVI) che potrete visualizzare con i più comuni player video.

Link | Scarica gratis WinX Free DVD to Avi Ripper

Commenta questo articolo sul nostro forum

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

2 Commenti

  • non ho capito bene cosa devo fare con start time e end time se per favore qualcuno me lo spiega

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649