2012 01/10

Emulatore Playstation (PSX e PSone) per Android

Emulatore Playstation per AndroidCon lo scorrere degli anni la tecnologia non solo è sempre più potente ma anche sempre più piccola: le stesse capacità di elaborazione racchiuse decenni fa in ingombranti console da gioco ora possono essere riprodotte nei più comuni smartphone. La prova più evidente sono ad esempio gli emulatori disponibili per Android, come quello del Nintendo DS visto insieme ma il più impressionante sarà quello che vedremo nelle prossime righe: un emulatore Playstation per Android, in grado di riprodurre fedelmente tutti i giochi PSX e PSone.

L’applicazione e i requisiti

L’app in grado di farci rigiocare ai titoli Playstation è ePSXe, disponibile a 2,99€ su Google Play; il prezzo dell’app potrebbe risultare più alto della media di altre applicazioni ma il costo è giustificato dalla possibilità che ci darà il software di rigiocare a centinaia di titoli avvincenti per Playstation, ai quali probabilmente non giochiamo più da diversi anni.

Inoltre contribuendo con l’acquisto gli sviluppatori hanno potuto perfezionare sempre più questa app rendendola quasi perfetta allo stato attuale, offrendo diverse funzionalità come vedremo e non soffrendo di nessuna problematica. A tal proposito, essendo un emulatore di una certa consistenza l’app è consigliata solo su hardware prestante: qualsiasi dispositivo Android con chip grafico dedicato o con processore almeno ad 1 Ghz dovrebbe andare più che bene ma attenzione che su dispositivi più anziani si potrebbero riscontrare rallentamenti, pochi fps o peggio problemi vari anche solo a far partire i titoli.

Download App | ePSXe

Interfaccia e funzionamento

Introdotta l’applicazione cerchiamo di vederla insieme più nel dettaglio: una volta acquistata e installata non sarà subito pronta all’uso ma dovremo procurarci dalla rete un bios PSX; questa procedura che potrebbe risultare scomoda è d’obbligo per gli sviluppatori dell’app che in questo modo non infrangono nessun copyright e possono lasciare l’app in bella vista su Google Play. Ad ogni modo così come avremo bisogno di un bios PSX avremo bisogno anche delle ROM dei giochi Playstation: entrambe le cose possono essere ottenute con qualche ricerca approfondita sul web; ottenuto bios e almeno una ROM siamo pronti a sfruttare l’emulatore.

Immagine di un gioco per Playstation in funzione su Android

I controlli come possiamo vedere sono sul display, agli angoli dello schermo: ovviamente più il nostro display sarà ampio più sarà comodo giocare. ePSXe permette fortunatamente anche di settare eventuali controlli hardware come ad esempio su Xperia Play dove abbiamo a disposizione i tasti fisici.

Una interessante funzionalità di questo emulatore è riservata ai tablet: se facciamo partire l’applicazione su un tablet Android troveremo l’opzione per due giocatori che dividerà lo schermo in due, rendendo possibile sfidare gli amici sullo stesso dispositivo; un’altra funzionalità che sicuramente in molti apprezzeranno è la possibilità di poter anche settare un controller fisico esterno direttamente dall’app, come ad esempio un WiiMote o un Sixaxis con le dovute procedure.

In generale comunque già i controlli a schermo si rivelano più che buoni per poter giocare anche se ovviamente un controller con tasti fisici sarà sempre e nettamente più comodo; la grafica generata e la fluidità dei titoli è ottima, praticamente agli stessi livelli della console Playstation a patto sempre di avere un discreto hardware a disposizione.

2 Commenti

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649