2012 08/10

5 Emulatori Game Boy Advance per Android

Emulatori Game Boy Advance per AndroidVi va di fare un tuffo nel passato? Oggi vi racconto delle mie esplorazioni delle applicazioni presenti nei market Android, non solo quello di Google, e di alcune applicazioni interessanti che ho trovato. Tranquilli, non ve la faccio troppo lunga: mi limito a ricordare i “bei vecchi tempi andati” giocando alle vecchie glorie. Come? Facile, basta ricorrere a un emulatore. E anche se oramai è possibile emulare le prestazioni delle più recenti PlayStation usando un telefono Android non sempre gli emulatori delle console più vecchie sono all’altezza. Ma vediamone alcuni per giocare con i giochi del famosissimo Game Boy Advance sul proprio dispositivo Android.

1. My Boy! – GBA Emulator

Immagine dell'emulatore My Boy! - GBA Emulator per Android

Secondo me, e secondo anche molti forum americani, il miglior emulatore per Gamboy Advance è My Boy! – GBA Emulator. Ed effetivamente My Boy! è un emulatore veloce in grado di fare girare giochi sia sui dispositivi di fascia alta che su quelli più economici. Che poi, alla fin della fiera sono capaci tutti (si fa per dire) a programmare un un emulatore su un dispositivo come il nuovo Galaxy S3; diversa l’abilità richiesta se si volesse creare qualcosa per tutti. Va però anche detto che, a onor del vero, che i moderni smartphone hanno una potenza superiore alle console di qualche anno fa. Ma questo, probabilmente, è un discorso diverso.

Torniamo invece alla recensione di questo emulatore. Che poi non è solo questo; oltre a permetterci di giocare – nuovamente – ai giochi del GameBoy possiamo salvare le nostre partite in ogni momento, e di conseguenza riprendere sempre dalla posizione migliore. Utile anche la possibilità di far avanzare velocemente le schermate “inutili”. Ok, inutili forse no, diciamo solamente noiose: provate a rileggere ogni volta le stesse introduzioni e gli stessi dialoghi e ditemi se non ho ragione.

Andando invece più sul tecnico queste sono le caratteristiche di questo emulatore:

  • velocità nella riproduzione dei giochi, con in media 60 FPS. Che poi vuol dire una buona grafica anche nei cellulari più economici;
  • nessun emulatore riesce, al momento, a far girare tutti i giochi. In questo caso, però, i risultati sono interessanti: secondo gli sviluppatori si parla di una compatibilità del 95 per cento. Magari non sarà proprio così ma secondo me siamo molto vicini ai 9 giochi su 10 che funzionano;
  • animazioni e videro riprodotti completamenti, compresi gli “effetti speciali”;
  • ovviamente il sistema operativo alla base dei Gambe Boy è emulato completamente, non è necessario installare componenti aggiuntivi o trucchi per riuscire a utilizzare questa app;
  • possibilità di utilizzare tutti i trucchi della console vera e propria. Oltre alla capacità di bloccare al volo ogni gioco, disattivando l’emulatore, per poi riprenderlo in un secondo momento;
  • utilizzo delle OpenGL per migliorare la qualità grafica negli smartphone più vecchi, in quelli meno potenti (per esempio quelli senza GPU) e in quelli più economici;
  • opzioni per velocizzare il gioco nei momenti più lenti. E, più importante ancora, possibilità di rallentare la velocità in quei livelli che non riusciamo a superare. Che è un po’ come barare ma a volte ci vuole;
  • salvataggio dei giochi con screenshot della schermata in siamo arrivati;
  • se utilizziamo uno smartphone con Android 2.0 (o uno più recente) possiamo configurare la tastiera sullo schermo e sfruttare appieno il multitouch;
  • e chi usa un smartphone recente può sfruttare la porta USB per collegare una periferica di gioco. Io non ve lo consiglio ma se volete potete provare.

Inutile dire come questa applicazione si integri abbastanza bene con l’interfaccia grafica di Android. Che intendo? Bé, che è possibile creare dei collegamenti direttamente dalla maschera principale ai nostri giochi, giusto per non dover fare più passaggi del dovuto. Sembra una cosa da poco ma alla lunga è una comodità cui faccio fatica a rinunciare.

2. Gameboy Color A.D.

Immagine dell'emulatore Gameboy Color A.D. per Android

My Boy! – GBA Emulator è il migliore emulatore attualmente disponibile nel market Android ma non è perfetto. Ok, magari lo potrebbe anche essere ma nella idea di “perfezione” non può mancare anche il concetto di “minor prezzo possibile”. E per quanto questa applicazione costi poco c’è n’è un’altra completamente gratis, meno prestante ma comunque da segnalare. Si tratta di Gameboy Color A.D., e non lasciatevi trarre in inganno dal nome e dal suo essere gratuito. Perché? Bé, ha dalla sua una proprietà unica, la possibilità di utilizzare un controller Wiimote per giocare. Belle idea, davvero.

3. GBA.emu

Immagine dell'emulatore GBA.emu per Android

C’è un motivo per cui parlo di GBA.emu solo ora. Quale? Bé, funziona solamente su smartphone con CPU da 1 GHz, che poi vuol dire smartphone di fascia medio alta. Magari tra qualche anno avremo tutti dispositivi di questo livello ma al momento molti preferiscono device con altre caratteristiche. Per questo nonostante sia al livello qualitativo di My Boy! – GBA Emulator e di Gameboy Color A.D. non lo presento come prima scelta. Tutto qui, e poi perché ho trovato un po’ di difficoltà con le ROM da me testate. Ma questo, forse, è un problema dovuto al cellulare, non abbastanza potente.

4. John GBC (GBC Emulator)

Immagine dell'emulatore John GBC (GBC Emulator) per Android

L’unico motivo per consigliarvi John GBC (GBC Emulator) è legato a un suo limite. Sì, proprio così, quello che per molti parrà un difetto a mio parere è un grande vantaggio: non si collega a Internet. Che poi vuol dire avere a disposizione un emulatore per Game Boy Advance che non consuma traffico dati e in grado di funzionare anche su un tablet senza connessione 3G. E poi volete mettere la possibilità di giocare in aereo senza nessun problema?

5. VGB – GameBoy Emulator

Immagine dell'emulatore VGB - GameBoy Emulator per Android

VGB – GameBoy Emulator non è un unico programma bensì un progetto. In che senso? Bé, in pratica l’autore di questo software sta realizzando emulatori per tutte le console GameBoy, non solo per l’Advance. Al momento non si tratta di emulatori in grado di competere con i primi di questa lista. Perché li consiglio, allora? Bé, per due ragioni. Tanto per cominciare sono applicazioni in fase di sviluppo e in continuo miglioramento. Apps da tenere d’occhio, in parole semplici.

In secondo luogo è un modo per accontentare la mia pigrizia e non dover stilare una nuova lista: a chi cercasse un emulatore per Game Boy diversi dall’Advance basta cliccare sul link qui sopra.

Un Commento

  • io al primo posto metterei Gameboid, visto che ha tutte le caratteristiche di myboy, in più puoi usare il wii remote, è completamente gratuito ed ha funzionato alla perfezione con tutte le rom da me testate

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649