2011 04/01

Fototessere Fai Da Te: 4 Siti per Fare Foto per Documenti

Link sponsorizzati

Fototessere Fai da TeCon l’inizio dell’anno nuovo riappaiono le vecchie incombenze: bollette da pagare, canone Rai che continua ad arrivare, passaporto e, nel mio caso, patente da rinnovare. Alcune di queste pratiche comportano semplicemente lo sborsare un po’ di euro, ma altre si portano dietro alcuni obblighi fastidiosi. E, uno di questi, risente in particolar modo della fine dell’era del rullino: la fototessera.

Sembra incredibile, m sono sempre meno i fotografi che realizzano le classiche fototessere, così necessarie ad una gran mole di documenti. E questo accade, non solo nel mio paesello natio ma anche nelle grandi metropoli, quella milanese in testa. Che fare, dunque? Beh, nell’era del digitale e del web 2.0 possiamo sfruttare internet e i seguenti siti per scattare le nostre fototesssere.

4 siti per creare fototessere

Ecco la lista dei migliori 4 siti per creare fototessere direttamente online:

1. Idphoto4you

Primo sito per creare fototessere

Partiamo subito con IdPhoto4You: perché? Perché offre la possibilità di scattare e stampare le nostre foto delle dimensioni adatte per i documenti italiani.  E, per le dimensioni adatte, intendo i fantomatici 4,5 centimetri di altezza per 3,5 centimetri di larghezza: proprio quelli che ci vengono richiesti quando facciamo la carta d’identità, o anche semplicemente l’abbonamento per i  mezzi pubblici.

L’utilizzo è semplice: carichiamo una nostra fotografia, zoomiamo o ruotiamo in base al caso , regoliamo i colori e il contrasto e confermiamo. Otterremo, praticamente immediatamente, quattro fototessere in formato standard, pronte da essere stampate e consegnate all’ufficio giusto.

2. La PhotoCabine

Secondo sito per le fototessere fai da te

Link sponsorizzati


È l’ora di presentare la nostra seconda scelta, ovvero uno dei servizi più eleganti, e più belli, per scattare le nostre fototessere. L’home page è chiarissima: la classica cabina fotografica, quella che una volta si trovava in ogni stazione della metropolitana o dei treni. O, per i più romantici, quella che tanto affascinava Amelié. Entriamo quindi in questo reperto di archeologia industriale, immersi nel fascino dei bei tempi che furono.

E, appena fatto il nostro ingresso, scattiamo la nostra fototessera. Come? Grazie alla webcam del nostro computer. Come una vera cabina, no? Fatta la foto attendiamo pazientemente l’uscita della pellicola. Pellicola digitale, pronta per la nostra stampante o per essere salvata in un file.

3. ePassport Photo

Terzo sito per fare fototessere online

Tocca al vip: ePassportPhoto è forse il sito più usato per ottenere online le fototessere necessarie ai vari documenti. Perché? Perché permette di scegliere la propria nazione e di stampare le foto delle dimensioni giuste, quelle ufficiali. La prima mossa da fare è, quindi, scegliere il proprio stato: nel nostro caso Italy. Poi la strada è in discesa, seguiamo le istruzioni e otterremo sette fototessere tutte per noi (o per l’apparato burocratico, a scelta).

4. ID Photo Studio

Quarto programma per fare fototessere

Ok, perdonatemi, ma l’ultimo nostro cavallo di battaglia non è un sito ma un software gratuito, scaricabile liberamente e utilizzabile in tutti i sistemi windows. Perché parlarne? Perché non sempre è possibile connettersi ad internet, ed è sempre un bene avere una riserva efficiente per le emergenze. IdPhotoStudio è il nostro asso nella manica: leggero, permette di caricare una nostra fotografia e di scegliere quante fototessere stampare. Ovviamente anche il formato è impostatile in base alla nostra nazione, e alle nostre necessità.

E con questo concludo, ma non prima di ricordare che per ottenere delle foto usabili nei documenti è necessario non usare berretti, cappelli o tenere i capelli davanti al viso. Inoltre, è caldamente consigliato avere uno sfondo neutro e indossare dei vestiti buoni e che stacchino con il fondo.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649