2015 19/11

10 Giochi Horror per Android

Nonostante Halloween sia passato da quasi una ventina di giorni, c’è una cosa che non riesco a smettere di fare: cercare e trovare nuovi giochi a tema horror. In fondo, parliamoci chiaro, è un po’ limitante divertirsi con giochi di questo tipo e guardare film dello stesso filone solo nella notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre. Sarebbe un po’ come andare in un ristorante romantico col partner esclusivamente il 14 febbraio, o ascoltare musica solo nella settimana di Sanremo. Inoltre, se vogliamo vedere, tra tutti i generi di giochi che i market per dispositivi mobile ci propinano quotidianamente, 9 volte su 10 quelli più originali e avvincenti sono proprio quelli che ci fanno sobbalzare dalla sedia per la paura. Andiamo a vedere, oggi, i migliori 10 giochi horror per Android.

Five Nights at Freddy’s

Non lasciatevi ingannare da Freddy e i suoi amici: se di giorno sono delle creature tenere per attirare i bambini della pizzeria in cui lavorano, di notte si trasformano in esseri spaventosi, aggredendo gli umani sventurati che li incontrano. Disponibile anche il secondo capitolo su Android a 2,45 euro.

Into the Dead

Completamente free, Into The Dead è un runner game che si differenzia dagli altri per un motivo: gli ostacoli da evitare non sono oggetti, bensì zombie che non vedono l’ora di uccidervi. Siete l’ultimo essere umano rimasto vivo sul pianeta, correte e difendetevi!

The Room

Siete in una stanza con una cassaforte da aprire, che nasconde molte più cose di quanto sembri. In tutto ciò, dovrete ricostruire il filo conduttore di alcune lettere criptiche. Potete acquistarlo a 0,99 euro su Play Store e, se non dovesse bastarvi, qui c’è anche il secondo episodio a 1,99 euro.

The Abandoned School

The Abandoned School è un classico, uno dei primi giochi usciti quando gli smartphone non erano ancora potenti come oggi. In questo gioco free, gli scenari sembrano delle fotografie datate, ma non per questo non proverete paura.

Slendrina

Avete una sola, difficile, missione: recuperare tutti gli oggetti e fuggire. Il problema è la presenza angosciante di Slendrina, della quale non riuscirete a liberarvi. A volte vi osserverà, altre vi attaccherà senza ritegno. Ogni attimo di esitazione può essere letale. Oltre a questo, troverete altri tre episodi su PlayStore: House of Slendrina, Slendrina Asylum e Slendrina The Cellar.

Limbo

Limbo è più misterioso che horror: esplorate un mondo fatto di poche luci e tante ombre, in cui a guidarvi non sarà tanto l’esperienza grafica quanto quella sonora. Capirete che, anche senza fantasmi e zombie, è possibile spaventarsi.

Eyes: The Horror Game

Avete fatto incursione in una casa, sperando di saccheggiare un bottino consistente, ma presto capirete che quello in cui state girando è un labirinto pieno di pericolose insidie. Siete al buio e potete vedere la cartina per pochi istanti premendo sull’icona a forma di occhio. Quando il fantasma della proprietaria vi scoprirà, è game over. Oltre alla versione free, c’è anche quella senza pubblicità a € 0,50.

Dark Meadow: The Pact

Può un gioco horror essere scintillante e avere colori vivaci? Ebbene sì, e Dark Meadow: The Pact ne è la lampante dimostrazione. In questa bellissima fiaba dark, avrete combattimenti all’ultimo sangue e cercherete di liberarvi da una strega che vi sta tormentando.

Hopeless: The Dark Cave

Immagine del gioco Hopeless: The Dark Cave per Android

Sebbene sia in questa lista, questo gioco si distingue dagli altri per i mostriciattoli spaventosi e graziosi allo stesso tempo. Colpite i mostri nemici e salvate quelli amici senza farli spaventare, altrimenti si suicideranno. Bellissimo passatempo free, per chi vuole atmosfere oscure ma senza emozionarsi troppo.

Hail to the King: Deathbat

Hail to the King: Deathbat è un gioco studiato e ideato dagli Avenged Sevenfold, famoso gruppo heavy metal statunitense. La storia si basa su Deathbat, famosa mascotte e logo del gruppo. Nonostante questa premessa, l’adventure game sarà apprezzatissimo anche da chi non conosce la band, grazie ad una trama coinvolgente e mai noiosa. Unica pecca il prezzo non proprio conveniente, ovvero 5,39 euro.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649