2015 18/06

Le Migliori 5 App Android per Cambiare Tastiera

  • Scritto da Claudia Falzone
  • Categoria: Android

“Perché mai dovrei prendere uno smartphone? Vado in confusione con tutte queste diavolerie e ho le dita troppo grosse!”. Questa è la scusa che mi sento ripetere quando provo a convincere mia madre ad abbandonare il suo telefono anteguerra, poiché voglio traghettarla al lato oscuro della tecnologia. Eppure, gli smartphone non solo ci fanno essere connessi con la realtà che ci circonda ma, per certi versi, ci rendono la vita più semplice. Uno degli aspetti che ha visto delle migliorie con l’avvento degli smartphone è la scrittura. Sia che stiamo scrivendo un messaggio di testo, usando applicazioni di messaggistica istantanee quali WhatsApp o componendo una mail dal nostro account di posta elettronica, le tastiere Android rendono questa procedura più rapida. L’unico inghippo nel quale si può incorrere è non trovarsi bene con la tastiera di default. Ma niente paura, PlayStore offre una miriade di app e sicuramente troveremo quella che fa per noi. Vi presentiamo una lista delle 5 app più belle e/o originali offerte dallo store di Google.

Google Keyboard

Impossibile non menzionare la madre di tutte le tastiere Android, ovvero la Google Keyboard. Completamente free e qwerty, utilizza lo swype (ovvero, la scrittura intuitiva a seconda di come scivolano le dita da un tasto all’altro), impara e memorizza le parole insolite che usate più spesso ed è in grado di fornire una previsione, più o meno azzeccata, delle parole successive. Più la usate, e più la tastiera vi conosce. Ultimamente, la tastiera è stata aggiornata e dispone di una grafica che migliora l’esperienza di Android Lollipop sul vostro dispositivo.

Swype

Swype è stata la prima app a introdurre il concetto di swype. Oltre a prevedere cosa scrivete, memorizza le parole e potete scaricare fino a 55 lingue! La caratteristica che rende Swype la tastiera definitiva per Android è la funzionalità Dragon, ovvero il riconoscimento vocale. Basta parlare e la tastiera riconoscerà immediatamente cosa state dicendo. Costa 1 euro ma possiamo assicurarvi che sarà un euro ottimamente speso.

SwiftKey

SwiftKey è una tastiera Android lanciata ormai quasi 5 anni fa. Per molto tempo è stata considerata la versione migliore della Google Android ma al momento, le due app si equiparano. L’app è gratuita ma alcuni temi sono a pagamento.

MessagEase

MessagEase è una tastiera gratuita per Android. Attenzione, però: se pensate di trovarvi davanti ad una classicissima tastiera qwerty, vi sbagliate di grosso. MessagEase si basa sui 9 tasti usati maggiormente per scrivere un messaggio. Questi tasti, se trascinati, attivano nuove lettere. Lo stesso ragionamento è applicabile anche per il tastierino dei simboli. MessagEase ha idealmente fuso le vecchie tastiere dei cellulari con il moderno funzionamento dello swype. Potete anche scaricare un giochino per allenarvi nella scrittura.

Minuum

Minuum è una tastiera Android pensata per chi non si trova esattamente a suo agio con lo swype. I suggerimenti delle parole, infatti, si basano sui tasti che vengono premuti uno per volta. Ciò che rende Minuum inimitabile è la possibilità di ridurre la tastiera facendola scorrere verso il basso, in modo da allargare la finestra nella quale state scrivendo. La pecca, ahinoi, è il prezzo: disponibile gratuitamente per 30 giorni, dovrete poi pagarla più di 3 euro per continuare ad utilizzarla.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649