2014 20/11

Le Migliori 5 App per Modificare Foto su Android e iPhone

App per modificare foto su Android e iPhoneLa qualità delle macchine fotografiche digitali continua a migliorare, sia quelle delle reflex che quella delle compatte, e ovviamente anche quella degli smartphone Android e iPhone. E’ però impossibile che uno smartphone riesca a eguagliare la qualità di una reflex, anche solo per una questione di dimensione dell’obbiettivo, quindi difficilmente un fotografo professionista potrà guadagnarsi da vivere solo con uno smartphone Android o iPhone. Questo però non vuol dire che non sia possibile creare delle belle composizioni, o fare degli scatti interessanti, con un dispositivo Android o un iPhone. E quello che manca come qualità può essere sopperito e risolto con la giusta app per modificare e migliorare foto. E di app, sul Play Store e su iTunes, ce ne sono davvero tante. Vediamo quindi quali sono le migliori per migliorare e modificare fotografie direttamente da iPhone e da Android.

Snapseed (gratis)

Link: Android | iPhone

La prima è sicuramente Snapseed: è, in sostanza, un completo editor per migliorare e modificare foto. Il suo punto di forza è però nei filtri: molto efficienti e in grado di individuare automaticamente le impostazioni migliori in base alla tipologia di foto, e alla qualità dell’immagine di partenza. E’ comunque possibile modificare manualmente ogni singolo aspetto, e in maniera anche molto facile grazie a un utilizzo ben studiato dello swype nelle varie schermate e impostazioni.

Facetune (2,69 €)

Link: Android | iPhone

Facetune è invece un’applicazione pensata sopratutto per chi scatta molte foto di primi piani. O ritratti, se preferite questa definizione. Quello che Facetune fa è di prendere l’immagine del viso e rimuoverne difetti, rughe, punti neri e imperfezioni. Se lo si desidera si può anche modificare il trucco degli occhi, magari dando brillantezza o profondità alle iridi. Una specie di make up virtuale, se così si può dire.

Afterlight (0,72 €)

Link: Android | iPhone

Afterlight è pensato per chi ama aggiungere filtri ed effetti alle proprie fotografie. Ma a differenza di molte altre applicazioni simili permette di combinare i vari filtri per crearne di nuovi. sì, è vero, anche con Snapseed o Instagram è possibile aggiungere più filtri alla stessa foto: basta salvare l’immagine con un filtro, e poi applicare un altro filtro all’immagine salvata, e così via. Però è una via macchinosa e i risultati non sono granché, il più delle volte. Afterlight permette, invece, di combinare rapidamente oltre 50 filtri, 15 strumenti e una sessantina di texture. Il tutto grazie a un’interfaccia semplice e intuitiva.

Picfx (1,99 €)

Link: iPhone

Simile, ma disponibile solo per iPhone è Picfx. Permette una personalizzazione meno stretta dei vari filtri, e di fatto lascia regolare solo la loro opacità relativa. Però sono più di 100, e questo garantisce una grande libertà di manovra e lascia la possibilità di migliorare praticamente qualsiasi foto. Inoltre, e può essere una cosa molto interessante per chi vuole imparare come modificare e migliorare una foto, sul sito e sull’app viene aggiornato abbastanza frequentemente il così detto “Inspiration Wall”: una galleria delle migliori foto modificate con Picfx.

VSCO Cam (gratis)

Link: Android | iPhone

Infine c’è VSCO Cam, applicazione gratuita che si è costruita un suo riconoscimento a livello internazionale. Combina due aspetti, ovvero la capacità di migliorare e modificare molto bene – e facilmente e velocemente – le fotografie con l’aspetto sociale della fotografia stessa. Questo permette di avere accesso agli scatti di molti fotografi in tutto il mondo, di confrontare le diverse tecniche e soluzioni adottate, e di trarre ispirazione per la realizzazione dei propri scatti. Ovviamente (ma questo vale per tutte e 5 le applicazioni per modificare foto su Android e iPhone) è possibile condividere i propri scatti e le proprie creazioni su tutti i più diffusi social network (Google+, Instagram, Facebook, Twitter e persino il cinese Weibo).

Loading...

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649