Le Migliori 10 App Photo Editor per iPhone

di Gabriele Li Mandri

La maggior parte di noi scatta tantissime foto con gli iPhone, e desidera anche che il risultato finale sia impeccabile. Siccome non siamo fotografi professionisti, poi, non è raro che alla fine della foto vorremmo impreziosirla e modificarla, per ottenere un risultato che ci soddisfi realmente. E dato che l’attimo è oramai fuggito, l’unico modo per provare ad arricchire una fotografia è intervenire con una delle migliori 10 app photo editor per iPhone: così facendo, potremo fare delle modifiche importanti e migliorare il risultato finale. Andiamo a scoprire questa utilissima lista ma non prima di ricordarvi che sul nostro sito trovate anche le classifiche delle app per fare foto a 360°, app per trasformare foto in dipinti, app per fotomontaggi con personaggi famosi e app per foto uniche e particolari su iPhone.

VSCO

VSCO

VSCO è un software molto accurato che potrai utilizzare per effettuare modifiche molto interessanti, ad esempio raddrizzandole, tagliandole, inclinandole, ruotandole e via discorrendo. Potrai anche regolare opzioni come il contrasto, l’esposizione, e aggiungere pure diversi filtri.

Snapseed

Snapseed

La seconda app della nostra lista è Snapseed: uno strumento di editing foto prodotto niente popò di meno che da Google: dunque di per sé garanzia di qualità. Grazie a questo programma, potrai ad esempio utilizzare diversi strumenti unici come il brush, la trasformazione, ed altri come il Selective e l’Healing. Purtroppo, l’app è meno flessibile rispetto ad altre.

Instagram

Instagram

Instagram sicuramente lo conoscerai già. L’app, poi, ti permette di modificare le foto applicando i suoi ottimi filtri, oltre al fatto che poi potrai condividere il risultato finale sul noto social network. Infine, esiste un pulsante che ti consente di migliorare le tue foto in modo automatico e con un semplice click.

Enlight

Enlight

Enlight è una delle app di foto editing per iPhone più diffuse al mondo. Ed è giusto che sia così, dato che a differenza di altre app questa ti consente di applicare filtri molto particolari, soprattutto di categoria artistica. Inoltre, puoi anche ridurre il rumore dello sfondo senza perdere molta qualità, e puoi anche trasformarle in 3D.

Adobe Photoshop Express

Adobe Photoshop Express

Adobe Photoshop Express è la versione lite della sua nota controparte da desktop: questo per farti capire tutta la qualità di questa app, che possiede numerosi strumenti di editing professionali che rappresentano il top per quanto concerne l’editing su iOS. Il fatto che sia in versione ridotta, infatti, non mina assolutamente il livello di questa applicazione.

Polarr

Polarr

Polarr è una app photo editor per iPhone molto simile alle precedenti, dato che ti mette a disposizione bene o male le stesse funzioni già viste nel nostro articolo. Ma questo ovviamente è un bene: soprattutto considerando il fatto che la suddetta app è anche davvero veloce e semplice da usare. Ciò che la distingue dalla concorrenza, però, è la possibilità di funzionare bene anche senza connessione Internet.

Ultralight

Ultralight

Ultralight è un’altra ottima app di foto editing, e anche in questo caso le funzionalità sono simili alle applicazioni precedenti. Va comunque specificato che Ultralight sfrutta queste funzioni offrendo un livello di qualità più elevato di tante altre app in apparenza identiche a questa. E poi è semplicissima da usare, al punto da essere perfetta anche per i neofiti.

Afterlight

Afterlight

Afterlight è una app per la modifica delle foto impressionante, perché ti consente di sfruttare opzioni incredibilmente avanzate. Normale, comunque, che sia così: l’applicazione è infatti a pagamento, dunque riesce ad allinearsi ai programmi di editing più professionali che troverai in giro. Fra le tante cose, ti consente di aggiungere centinaia di filtri, di texture e tanto altro. E costa solo un dollaro!

Pixlr

Pixlr

Nato originariamente come sito web, Pixlr è diventato anche un popolarissimo applicativo per l’editing fotografico, semplicemente perché ti offre una serie di strumenti unici come ad esempio l’auto-fix, la sfocatura, l’Healing e tante altre opzioni di lusso per la modifica delle tue fotografie.

PicsArt Photo Studio

PicsArt Photo Studio

L’ultima app che vedremo oggi è PicsArt Photo Studio: una applicazione che racchiude un po’ tutti i vantaggi delle app viste in precedenza, aggiungendo anche altre funzioni molto stuzzicanti, come ad esempio una piattaforma social integrata e lo strumento per la correzione degli occhi rossi, cosa che non è affatto semplice da trovare in una app di questo genere. Ma non è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *