2011 18/07

Le Migliori App per la Sicurezza del tuo Smartphone Android

Le migliori app per la sicurezza di AndroidQuando ho sentito parlare per la prima volta di Android, il diffuso sistema operativo per cellulari, ho fatto fatica a non pensare ai replicanti di Blade Runner. E sicuramente Google non ha evitato confusioni chiamando il proprio cellulare Nexus One, come uno dei modelli di Androide del film. Ma al di là delle reminiscenze cinematografiche i nuovi cellulari con questo sistema operativo sono ben distanti dalla presa dell’autocoscienza, e da un’improbabile ribellione. Anzi, possiamo utilizzare alcune app specifiche per garantire la sicurezza del nostro smartphone, e dei nostri dati.

Anche perché sarebbe un peccato perdere le nostre foto con effetti speciali, o le impostazioni che ci permettono di vedere video di Megavideo gratis e senza limiti con il cellulare. Per evitarlo possiamo affidarci ad una tra queste 5 apps per la sicurezza del nostro smartphone Android.

1. App Protector Pro

Prima app per la sicurezza di Android

La prima è utilissima per chi viaggia molto e usa in molti posti diversi il proprio smartphone. E magari è anche obbligato a prestarlo ad amici o colleghi. Il rischio nel lasciare in giro i nostro cellulare è che tenti la curiosità di qualcuno. Anche senza cadere nelle teorie complottiste o nello spionaggio industriale può sempre capitare l’impiccione o il curioso. Per evitare di lasciare accedere ad altri ai nostri dati possiamo utilizzare questa applicazione. Applicazione che permette di impostare una password per accedere a praticamente qualsiasi altra applicazione installata nel nostro smartphone.

Ad esempio, possiamo bloccare l’accesso alla nostra rubrica, ai messaggi che abbiamo ricevuto, alle foto. Ma anche all’applicazione che utilizziamo per controllare la posta, a Facebook o a Google Plus. In pratica possiamo mettere in sicurezza tutto il contenuto del nostro smartphone Android.

2. Lookout Mobile Security

Seconda app per la sicurezza di Android

La seconda app dedicata alla sicurezza del nostro smartphone è un po’ più generica. Invece di concentrarsi solamente su chi ha accesso fisico al nostro cellulare Lookout pensa anche agli attacchi hacker e ai rischi di guasto. Non è solamente un antivirus (anzi, consiglio di rileggere i nostri ultimi articoli in cui abbiamo recensito alcuni tra i migliori antivirus per cellulare Android) ma permette anche di creare copie di sicurezza dei dati contenuti nella memoria del nostro telefono. Sì, proprio le famose copie di backup.

A questo dobbiamo aggiungere la possibilità di trovare la posizione geografica del nostro cellulare. Utile, anzi fondamentale, se ce lo dovessero rubare.

3. Cirrus Manager

Terza app per la sicurezza di Android

Cirrus è simile, per alcuni aspetti, a Lookout. Ma oltre alla possibilità di rintracciare facilmente il nostro smartphone permette anche un controllo da remoto di alcune applicazioni. Possiamo impostare il nostro cellulare per reagire a dei comandi ricevuti tramite SMS. Vuol dire che possiamo cancellare tutto il contenuto o cambiare le password alle nostre applicazioni semplicemente tramite un messaggio di testo. Per un uso generico è una cosa alquanto inutile, ma per chi utilizza un cellulare per lavoro è un’applicazione per la sicurezza abbastanza interessante.

4. KeePassDroid

Quarta app per la sicurezza di Android

Ma torniamo, momentaneamente, sulle cose più semplici. KeePassDroid è un portafogli. O forse è più corretto chiamarlo un portachiavi: contiene al suo interno tutte le nostre password. Si può sincronizzare con il PC e aiuta a gestire in maniera semplice tutti i nostri account. E’ praticamente indispensabile per chi lavora online e con applicazioni diverse.

5. SeekDroid

Quinta app per la sicurezza di Android

Infine restiamo sempre nella semplicità. Le prime app di questa lista pensano alla sicurezza del nostro smartphone Android tenendo d’occhio molti aspetti. SeekDroid ha invece in mente un’unica cosa: farci ritrovare il nostro cellulare, nel caso ce lo abbiano rubato o lo abbiamo perso.

Tramite questa applicazione possiamo far squillare il telefono, disattivarlo a distanza o meglio ancora trovare la sua posizione. Posizione che ci viene mostrata attraverso le classiche mappe di Google, e con l’ottima funzione dalla Street View. Anche se, in tutta onestà, il mio augurio è di non essere mai costretti ad utilizzare questo genere di funzioni.

Un Commento

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649