I Migliori Giochi per Nintendo Wii del 2011

di Samuele

Migliori giochi Nintendo WiiNon ho mai capito veramente bene se la mia passione per le classifiche sia data dal mio amore per la matematica o dalla semplice curiosità. Forse è una combinazione delle due, o forse è colpa di qualcosa d’altro. Di certo, ogni tanto, mi interrogo sul perché passo delle ore analizzando tabelle di numeri. Anche per per delle cose sostanzialmente inutili, come i videogiochi. Eppure, in questi giorni, mi sono ritrovato davanti al computer giocando con Excel. Perché? Perché volevo scoprire una maniera il più possibile oggettiva per capire quali fossero i giochi migliori usciti nell’ultimo anno.

Alla fine, non potendo fare altrimenti, ho ristretto il campo ai giochi per Nintendo Wii. E come metodo di valutazione ho deciso di calcolare una media tra punteggi e recensioni di vari siti specializzati. Come ogni classifica è ovviamente opinabile, ma penso di essere comunque riuscito ad ottenere qualcosa di simile al vero.

1. Tiger Woods PGA Tour 12: The Masters

Immagine gioco per Nintendo Wii: Tiger Woods PGA Tour 12: The Masters

Il più importante gioco di golf, e sicuramente il più realistico. Inutile dire come il controller del Nintendo Wii contribuisca a rendere una partita virtuale incredibilmente simile ad una reale. Rispetto all’episodio precedente ci sono dei cambiamenti, anche importanti, nella struttura del gioco e nella gestione delle traiettorie. La valutazione della maggioranza delle riviste del settore e dei critici professionisti sfiora il massimo, e devo dire a ragione. Solamente su una cosa non sono affatto d’accordo con le valutazioni ufficiali. Su cosa? Giocare in due, contemporaneamente, è molto divertente, davvero, ma spesso la grafica è a scatti. Ora, onestamente non so dire se la colpa è del gioco o semplicemente del mio TV non proprio dell’ultimo modello. Ma al di là di questo il problema resta.

2. Bit.Trip Flux

Immagine gioco per Nintendo Wii: Bit Trip Flux

Unica nota negativa, spesso dimenticata dai critici, è la mancanza di supporto online. Per lo meno in Italia, per lo meno nella versione che ho utilizzato io. Ma al di là di questo tutti i punteggi di Bit.Trip sono alti e ogni critico è sostanzialmente concorde nel considerare questo episodio il migliore della serie. Grafica e suono hanno valutazioni prossime alla perfezione (10 su 10 per la maggior parte delle riviste del settore) mentre il gameplay è leggermente inferiore (in numeri è attorio all’8 su 10). Rispetto ai giochi precedenti il gioco è meno difficile: questo diminuisce il senso di frustrazione che spesso si provava. Anche se non è eliminato del tutto.

3. You Don’t Know Jack

Immagine gioco per Nintendo Wii: You Don't Know Jack

Un Trivial Pursuit rivisitato, e migliorato su alcuni aspetti. Penso che il risultato finale sia molto interessante, anche se un punto non mi piace per nulla. Oddio, in realtà la ragione che mi porta a definirlo un buon gioco è identica a quella che mi lascia perplesso. Bella la dialettica, no? Penso che la modifica più importante sia il potenziamento della modalità di gioco multiplayer. Giocare in compagnia è sempre più divertente, grazie alla possibilità di rispondere alle domande degli avversari, battendoli sul tempo o migliorando le loro risposte. Però, ed è un però che pesa troppo, giocare da soli non è il massimo. Sì, c’è il gusto della sfida, e del misurare la propria intelligenza e cultura. Ma manca un non so che. Come mancano alcuni giochi particolari. E con particolari intendo i giochi di parole, e quelli che prevedono un minimo di pensiero laterale. Sì, qualcosa c’è, ma potrebbero essere di più. Comunque il gioco resta nel complesso godibile, sopratutto se utilizzato in compagnia.

4. de Blob 2

Immagine gioco per Nintendo Wii: de Blob 2

La prima posizione al di fuori del podio spetta ancora una volta ad un seguito. Anche se più di un seguito si dovrebbe parlare di un remake,  tanto poche sono le modifiche al secondo episodio. Cosa piace alla critica, e cosa piace a me? Bé, al di là dell’indiscusso fascino dei giochi a piattaforma possiamo riassumete gli aspetti positivi in una manciata di punti. Aspetti, tra parentesi, molto apprezzati dal mercato tedesco, mercato in cui il gioco ha avuto un successo più che discreto. Comunque, possiamo dire che il gioco può contare su una buona varietà di stili di giochi, una grafica all’altezza e un suono più che dignitoso. Senza contare un’atmosfera tutto sommato divertente e in grado di rallegrarci. Tra tutti questi io metterei l’accento sul primo: passiamo da ambienti sotterranei, quasi grigi, a esterni più vivaci e colorati. Ogni livello è una sorpresa, in grado di tenerci incollati allo schermo. La durata complessiva del gioco si può misurare in 15 ore, circa. Sì, è una durata media, in linea con questo genere di giochi. Non mi posso lamentare, sicuramente, anche se non mi sarebbero dispiaciuti un paio di livelli in più. No, non mi sarebbero dispiaciuti per niente.

5. LEGO Star Wars III: The Clone Wars

Immagine gioco per Nintendo Wii: LEGO Star Wars III The Clone Wars 3D

Infine chiudo questa mia piccola classifica dei migliori giochi per Nintendo Wii con il nuovo episodio di LEGO Star Wars. E ne prendo le distanze. Perché? Perché per quanto molta critica ha appoggiato appieno questo gioco, evidenziandone i molti punti di forza, io trovo un peggioramento generale nella saga. Mi spiego meglio: troppe azioni e dinamiche di gioco sono confuse. E spesso alcune situazioni vengono complicate inutilmente, generando un senso di impotenza che non giova affatto al divertimento generale. Lo so che è facile criticare se non si è quelli che fanno effettivamente il lavoro, e di conseguenza non ho la supponenza di insegnare il loro mestiere ai creativi del gioco. Ma, come dire, forse un po’ di creatività in meno e una storia meno complessa avrebbe giovato al titolo in generale.

Per il resto grafica, musica e gestioni comandi sono più che buoni. Quindi capisco chi ha dato un voto alto al gioco. Come capisco la necessità (immagino per motivi di budget) di condensare in un unico gioco entrambe le stagioni della serie animata. E sicuramente la possibilità di giocare interpretando, a scelta, un Jedi o un Separatista è utile ad allungare le ore di gioco. Ore di gioco che non sono poche. E che, alla fine, seppur a malavoglia, devo ammetterlo, sono ore liete.

E dopo questo interrompo qui il mio elenco di giochi per Nintendo Wii. Lo so, non ho elencato titoli importanti, alcuni molto famosi. Ma, come detto all’inizio, questa classifica è il tentativo di ottenere una valutazione il più possibile oggettiva. O, per lo meno, media di quelli che sono considerati a livello mondiale i migliori giochi per Nintendo Wii.

2 commenti

  1. ciao scusate vorrei sapere come scaricare i giochi della console wii gratis mi piacerebe qualeche sito in italiano e semplice scusate x il disturbo grazie di cuore risp ciao daniele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *