Programma Gratis per Creare Foto Panoramiche 3D

di Samuele

Creare Foto Panoramiche 3DDi programmi per creare foto panoramiche abbiamo già parlato, abbondantemente. Ma ci siamo, mi sono dimenticato di presentarvi un piccolo gioiellino sfornato dai laboratori di Microsoft Research. Sì, avete letto bene, proprio Microsoft. Lo so che da affezionato utente Linux ho una serie infinita di pregiudizi verso le finestrelle volanti, e tutti i software prodotti da quei programmatori. Ma, ogni tanto, bisogna concedere al nemico il giusto merito, sopratutto quando realizza un programma gratis, leggero, funzionale e assolutamente imbattibile.

L’ho già detto che è gratis? Sì, mi sono stupito quando ho provato Image Composite Editor. Mi sono stupito perché crea delle belle foto panoramiche 3D in una maniera molto semplice.

Come creare foto panoramiche 3D gratis

Download | Image Composite Editor

Programma gratis per creare foto panoramiche 3D

Adesso non voglio tenere una lezione universitaria su cosa siano le foto panoramiche 3D. Penso che sia abbastanza semplice, basti dire che sono fotografie che riproducono il nostro campo visivo. Cioè? In pratica noi, esseri umani, abbiamo una vista che copre una visuale di circa 135° per 200°. Con gradi non si intende la temperatura, ovviamente, ma proprio i gradi geometrici, come quelli con cui si misura l’ampiezza di un angolo. L’angolo visuale, appunto.

Perché dico questo? Perché le macchine fotografiche sono generalmente costruite per coprire un’angolo di 35° per 50°, molto meno rispetto a quello che vediamo noi. Ma, a volte, può essere interessante, se non utile e necessario, ottenere delle foto con il panorama esattamente per come lo vede un essere umano. Come si può fare, senza dover comprare delle costosissime macchine fotografiche o degli obiettivi particolari?

Una soluzione economica esiste, e si colloca nel mondo del software, dei programmi. Con una macchina fotografica iniziamo a scattare tutta una serie di fotografie, anche parzialmente identiche, del paesaggio, o della scena. Dovremo avere abbastanza foto da coprire tutto quello che vediamo.

Poi diamo in pasto tutti i file delle immagini scattate a Image Composite Editor e lasciamo che un algoritmo complesso processi tutte le immagini. Dopo aver atteso un po’ il programma della Microsoft ci regalerà una nuova immagine ottenuta dell’unione e dal ritocco di quelle precedenti, un’immagine di una foto panoramica 3D, appunto.

Entrare in una foto 3D

Download | Photosynth

Programma per foto 3D

Ma cosa ce ne facciamo di una foto 3D? Bella domanda, e per fortuna la risposta è altrettanto bella: la utilizziamo per creare una scena tridimensionale immersiva, o un ambiente virtuale, se preferite. In pratica possiamo utilizzare le foto panoramiche per costruire delle stanze, o dei paesaggi in cui ci possiamo muovere, un po’ come nei videogiochi o in quelle simulazioni che si vedono nei musei.

È difficile? No, tutt’altro. Anche perché esiste un software interessante, Photosynth, che fa praticamente tutta la fatica al posto nostro. Noi non dobbiamo fare altro che salvare le foto panoramiche 3D create con Image Composite Editor, passarle in Photosynth, eventualmente settare alcuni parametri e poi attendere.

Tutto semplice e tutto facile, quindi? Direi di sì, ma ad un’unica condizione: utilizzare come sistema operativo Windows. Già, perché entrambi i siti e i programmi funzionano solamente se utilizziamo un sistema operativo creato da Microsoft. E, personalmente, lo trovo un grosso limite.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *