2011 27/07

Programma Online per Modificare Foto con Effetti, Oggetti e Testo

Link sponsorizzati

Modificare foto con effetti, oggetti e scritteE ‘ da un pochetto che non parlo di foto buffe. O, meglio, di come aggiungere effetti speciali per modificare una foto. E con effetti speciali intendo sia trucchi per migliorare un’immagine sia oggetti, o scritte, o etichette da appiccicare sull’immagine con l’obiettivo di ottenere un’effetto di straniamento, o una risata. Non è semplice, lo so, farlo. Anche perché oltre allo strumento tecnico ci vuole un minimo di occhio artistico, e a volte un po’ di gusto per la beffa. Sfortunatamente su questi ultimi due aspetti non ci posso fare niente, e penso sia un problema allo stato attuale irrimediabile.

Invece per gli strumenti tecnici qualche suggerimento lo posso dare. E, precisamente, posso consigliarvi FaceScribble, un’applicazione online per modificare le foto, aggiungendo effetti speciali, oggetti e testo.

Come modificare una foto

Link | FaceScribble

Sito aggiungere effetti, oggetti e testo alle foto

Se è vero che le mode vanno a periodi allora senza dubbio stiamo ritornando in un periodo in cui il minimalismo la farà da padrone. Appena aperto il programma scopriamo che FaceScribble scimmiotta stile e colori di Google Plus. Poco male, a me non dispiace, anche se la prima schermata è veramente scarna.

In alto troviamo quatto fotografie: le possiamo usare come immagini di test, per provare l’applicazione senza dover caricare delle foto particolari. Se vogliamo possiamo comunque utilizzare una foto trovata sul web (basta inserire l’URL nella barra in alto e cliccare su go) oppure scattare una fotografia al momento con la webcam (ovviamente il tasto da cliccare è webcam).

Link sponsorizzati


Primo passo: caricamento foto

Dopo aver caricato la foto possiamo cominciare a modificarla. A patto di cliccare su Scribble. Sulla destra potremo vedere un barra degli strumenti. Barra elegante ma non troppo chiara: a forza di semplificare e di cercare l’originalità i pulsanti mi paiono tante uova.

Secondo passo: modifica foto

Se osserviamo bene gli strumenti a nostra disposizione non possiamo fare a meno di notare come non siano pochi. Sono quelli fondamentali per ritoccare al volo un’immagine, più qualcosa in aggiunta. Se clicchiamo su Stickers troveremo alcuni oggetti da aggiungere all’immagine. Non sono molti, non ancora, ma di buona qualità. Orientare, dimensionare e posizionare quello che vogliamo aggiungere è abbastanza semplice e intuitivo.

Terzo passo: applicare effetti

Dopo aver posizionato le nostre scritte, e i nostri oggetti non ci resta molto altro da fare. Io consiglieri di utilizzare, giusto un minimo, gli altri strumenti, magari per ritoccare il contrasto o la luminosità dell’immagine. Oppure per sfocarla un pochetto, quello che basta per darle un aspetto un po’ più magico.

Finito di giocare con le nostre foto, dopo aver aggiunto tutto quello che volevamo, o dovevamo, è il momento di condividere il nostro risultato. Possiamo postare l’immagine direttamente sulla nostra bacheca di Facebook, oppure su Twitter. Non è ancora disponibile una funzione simile per Google Plus, ma è ipotizzabile che presto lo sarà. Nell’attesa possiamo scaricare l’immagine sul nostro PC e poi caricarla manualmente.

Tutto sommato questa applicazione non è male. E’ semplice da utilizzare, è intuitiva ed è veloce. L’unica pecca è la scarsa quantità di oggetti da aggiungere ad una foto. Spero sia una situazione temporanea, altrimenti il rischio è di avere un buon software ma assolutamente inutilizzabile.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649