Rippare DVD per convertire video in DivX

di Ilaria

Oggi vogliamo presentarvi un  nuovo programma gratuito in grado di convertire i DVD video in formato DivX o XviD (.avi). Sicuramente i meno esperti si staranno chiedendo: perchè mai quest’operazione può essere indispensabile in alcune circostanze? La dimensione di un DVD video può raggiungere quasi i 5 Gb e qualora volessimo fare una copia di sicurezza sul nostro PC andremo ad occupare molto spazio inutilmente. La relativa conversione di un DVD in DivX o XviD (che hanno estensione AVI) comporta un notevole risparmio in termini di dimensioni senza contare che un file AVI è più comune e leggibile da molti più dispositivi rispetto ai DVD.

Rippare è il termine usato per indicare l’operazione di conversione di un DVD in DivX o XviD e già in passato abbiamo parlato di questo argomento presentandovi la lista dei migliori 5 programmi per rippare DVD video. Oggi vogliamo offrirvi una nuova scelta presentandovi Catalencoder, un ottimo software gratuito che vi permette di rippare DVD in modo semplice e veloce.

Come rippare DVD con Catalencoder

Questo programma è compatibile con più sistemi operativi: Window 2000, XP, 2003, Vista o Window 7.

Catalencoder è molto semplice da utilizzare, ma diventa complicato per quelli che hanno un deficit con la lingua inglese visto che il programma  è reperibile solo nella lingua madre, per facilitare il procedimento di conversione del DVD in DivX , vi elenco le operazioni che bisogna effettuare:

Naturalmente la prima cosa da fare è scaricare il programma usando il link che troverete in fondo all’articolo. Fatto ciò procedete all’istallazione ed avviatelo. Una volta aver effettuato queste prime operazioni bisogna far presente al programma dove trovare il formato video da convertire, per fare ciò bisogna sfogliare la directory Video_TS ed è possibile farlo attraverso il comando Open. Il programma provvederà automaticamente a trovare e caricare l’audio del film e i sottotitoli se sono presenti, una volta fatto ciò basterà indicare al programma dove salvare il file convertito in DivX, quest’operazione è possibile attraverso il comando Salva con nome (Save as name).

Questa operazione viene fatta in pochi click e durante il processo di conversione potete tranquillamente adoperare il PC per altre cose.

Catalencoder è veloce, semplice ed essenziale. Vi consiglio di provarlo!

Download Catalencoder (17,9 Mb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *