2012 13/06

Come Scaricare Video da YouTube da iPhone e iPad

Scaricare video da YouTube da iPhone e iPadScaricare un video da YouTube per rivederlo offline ogni qualvolta lo vogliamo è una richiesta molto comune e abbiamo già visto come poterlo dal PC con Firefox. La visione di filmati però è ora in gran parte effettuata su dispositivi mobili, in primis iPhone e iPad per cui ecco che vi proponiamo un’ottima applicazione per iOS proprio per poter effettuare il download di un qualsiasi filmato da YouTube. L’applicazione che vedremo insieme è anche un ottimo player dedicato a YouTube con funzionalità avanzate.

Download e installazione

L’applicazione che fa al caso nostro è TubePad, offerta su AppStore attualmente a soli 0,79€. L’app pesa appena 6,4 MB, richiede iOS 4.2 o successivi ed è compatibile con iPod Touch, iPhone e iPad.

Interfaccia dell'applicazione TubePad per iPhone e iPad

Una volta acquistata potete procedere al download e all’installazione classica automatica come ogni altra app scaricata da AppStore; vediamo quindi insieme le funzionalità offerte e come poter scaricare video da YouTube con TubePad.

Come scaricare video da YouTube

Scaricato e installato TubePad avviamolo: la prima schermata che ci troveremo di fronte ci offre delle cartelle in cui potremo inserire e organizzare i video (Featured, My Videos, Favorites, etc…).

Le cartelle dell'app per organizzare i video scaricati

La seconda icona da sinistra ci permette di gestire le nostre cartelle/categorie dei video, modificarle e proteggerle con una eventuale password. L’icona centrale riflette le categorie più famose di YouTube come i più visti, featured e simili; abbiamo poi a disposizione un’icona ancora per la ricerca.

Come funziona il download dei video? Sorprendentemente non esiste una funzionalità apposita per il download dei video: ogni video che guardiamo e carichiamo dall’app viene in automatico scaricato! In sostanza gli sviluppatori hanno ben pensato che se anche in streaming un video di YouTube viene comunque scaricato in una cartella temporanea, tanto vale renderla permanente in modo che possiamo andare offline in qualsiasi momento e continuare a visionare il video (sempre se lo abbiamo già scaricato tutto).

La gestione dei download attivi non è il massimo, ma l’app di per sé è davvero ben ideata e realizzata, rendendo la visione offline dei filmati davvero comoda; l’applicazione supporta inoltre una funzionalità non presente nell’app ufficiale di iOS per YouTube: la riproduzione di un filmato anche in background, nel caso siamo interessati solamente alla parte audio.

Infine l’app supporta molte altre funzionalità avanzate come il pieno supporto a telecomandi, video HD e ripetizione del filmato/i; in generale quindi TubePad è una ottima soluzione per visionare filmati di YouTube offline e funziona in maniera pressoché automatica, basta visionare i filmati che desideriamo con l’applicazione per ritrovarceli nelle nostre cartelle. In sostanza è un player di YouTube che non cancella la cache dei filmati scaricati, in modo da poterli sempre visionare offline.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649