2011 26/04

Segnalibri per Bambini da Stampare e Ritagliare Gratis

Link sponsorizzati

Segnalibri per bambiniOggi voglio parlare di una cosa nuova. No, non nuova in assoluta, ma nel senso che non mi pare di aver mai avuto occasione di parlare di questo argomento in questa sede. Di cosa? Di segnalibri. Sì, proprio segnalibri, proprio quei piccoli pezzi di carta rettangolare che utilizziamo per segnare fino dove siamo giunti nella lettura di un libro, o di un fumetto. E che spesso io perdo. Nel tempo ho preso l’abitudine di crearmeli da solo, e farne anche qualcuno da regalare.

Bene, oggi vi voglio presentare 2 siti da dove possiamo scaricare segnalibri per bambini da stampare e ritagliare gratis. Ho detto per bambini ma, ovviamente, vanno benissimo anche per i più grandicelli e per gli adulti.

I segnalibri di PixelFair Neuroline Graphics

Segnalibri da stampare gratis

Cominciamo con le fate, e una miriade di bastioline dolci e affettuose, a partire da dei teneri orsetti. La scelta è senza dubbio vasta, e i disegni di colore tenue sono particolarmente indicati in questi segnalibri, segnalibri belli, eleganti e dolci.

Possiamo vedere tutti i segnalibri disponibili in alcune pagine, con un’anteprima del loro aspetto. L’impostazione del sito, Pixel Fair Neuroline, è chiara e facilita la consultazione. Ma, ed è un ma che in alcune occasioni diviene molto grosso, l’anteprima ci fa vedere solo una parte dell’aspetto del segnalibro. Certo, l’immagine è significativa e permette di scremare rapidamente quello che non ci piace o non ci interessa, ma a volte dopo aver aperto il segnalibro si resta delusi. Non so se si potesse fare in maniera diversa, o più semplice, ma a me ha dato molto fastidio questo.

Link sponsorizzati


Comunque, al di là dell’anteprima completa o meno, i segnalibri restano molto validi. Per salvarli sul computer o per stamparli è sufficiente cliccare sopra una delle immagini. Si aprirà una finestra di cui è possibile stampare il contenuto direttamente dal browser. Oppure salvare l’immagine alla maniera classica: clicchiamo con il tasto destro del mouse sul segnalibro e scegliamo salva con nome.

I segnalibri Diddl

Segnalibri per bambini da ritagliare

Diddl è già un classico, pare esistere da sempre, ma in realtà è solamente un giovane topo dalle guance rosa, piedi grandi e tondi e frasi dolci che gira per il mondo solamente dal 1990. Nato dalla fantasia di un disegnatore tedesco, Thomas Goletz, ha avuto ben presto un enorme successo in tutto il mondo, tanto da ispirare un’enorme linea di gadget, giochi e accessori.

E non potevano mancare i segnalibri. DiddleMania, un ottimo sito, ne propone una collezione, con degli esemplari molto belli e molto romantici. È facile realizzarli: basta cliccare sopra ad uno di loro e poi stampare la pagina che appare. Possibilmente con una bella stampante a colori che sia in grado di rendere giustizia alle tonalità color pastello.

Il titolo dell’articolo parla di segnalibri per bambini, lo so. Ma penso anche che i segnalibri di Diddl siano indicati anche per regali dolci, magari romantici, anche a chi non è più bambino. Ovviamente, non possiamo pensare di regalare alla nostra fidanzata un libro horror e un segnalibro di Diddl; ma, perché no?, una bella edizione illustrata de Il gabbiano Jonathan Livingston, o di Novecento, con un segnalibro Diddl è un’abbinata perfetta.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649