2011 13/06

3 Siti per Tagliare Video YouTube [Gratis & Online]

Tagliare video di YouTube gratis e onlineQuando abbiamo parlato di video editing, che poi non è altro che un modo dotto per dire tagliare e modificare video con un programma, ci siamo sempre concentrati sui video scaricati sul nostro computer. Ma non è assolutamente detto che sia questa l’unica occasione in cui ci imbatteremo. Ad esempio, giusto per fare l’avvocato del diavolo, possiamo avere la necessità di scaricare uno spezzone da un video di YouTube.

Ad ora l’unico modo che conosciamo, o per lo meno che io conoscevo, consisteva nello scaricare il video, salvarlo sul nostro computer e successivamente, con un particolare programma, tagliare il pezzo che ci interessa. C’è invece la possibilità di fare tutto questo molto più semplicemente, online e gratis. Anzi, ci sono 3 modi distinti.

1. TubeChop

Primo sito per tagliare video YouTube

Semplice e rapido: vi piace come descrizione? Vediamo il perché di questa definizione. Semplice, perché è sufficiente indicare l’indirizzo web del video che vogliamo tagliare. Il sito lo caricherà e, tramite due cursori, ci chiederà di indicare il pezzo che ci interessa tagliare. Rapido, perché è veramente un’operazione di pochi secondi.

C’è una cosa, piccola, da aggiungere. Dopo aver tagliato il video lo possiamo riutilizzare tranquillamente sui nostri blog, o sul sito aziendale, utilizzando un codice speciale che chi viene fornito dal sito stesso. A questo, come penso sia chiaro, si deve aggiungere la possibilità di tagliare un video di YouTube gratis. Cosa che non è detto essere per forza vera.

2. Splicd

Secondo sito per tagliare video YouTube

C’è un’altro modo di tagliare un video. Certo, possiamo farlo fisicamente, togliendo del tutto la parte che non ci interessa. Oppure, cosa molto più rapida ed economica dal punto di vista di memoria e potenza di calcolo necessarie, si può impedire la visione di una parte del filmato originale. Di fatto questo sito ci permette di selezionare uno spezzone di un video di YouTube, con un’inizio e una fine, e di condividerlo con chi vogliamo. Chi accede al video seguendo l’indirizzo che noi indichiamo, un link, vedrà solamente la parte che noi volevamo che vedesse.

E’ una cosa utile? Sì, perché permette di evidenziare solamente una parte interessante di un video, ma non preclude del tutto la possibilità di recuperare l’originale. Cosa che vien bene se dallo spezzone non si riesce a capire il contesto di un dialogo o di una battuta, per esempio.

3. SnipSnip

Terzo sito per tagliare video YouTube

Infine se è vero che il giusto sta nel mezzo non ci resta che presentare un sito che permette entrambi gli approcci. Personalmente non sono entusiasta della realizzazione pratica, anche se il concetto è più che buono. Buona, anche in questo caso, la gestione dei link, gestione che ci permette di manipolare, modificare e tagliare un video per poi poterlo condividere facilmente con tutto il web.

Infine, prima di chiudere l’articolo, una piccola considerazione di carattere generale. Personalmente consiglierei di utilizzare questi tre strumenti con moderazione, magari solo in occasioni speciali. Ad esempio, chi cura un blog di cinema o di cultura può sfruttare l’occasione per inserire citazioni video, brevi e di effetto. Ma se ci si lascia prendere la mano è molto facile trasformare l’originalità in banalità.

Un Commento

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649