Usare Smartphone o Tablet come una Telecamera di Sicurezza

di Claudia Falzone

Chi di noi non si sentirebbe più sicuro sapendo di avere un sistema d’allarme a difendere la propria casa? E in effetti sì, sarebbe la soluzione migliore per tutelare la nostra abitazione e tutto ciò che vi è all’ìnterno. C’è solo un piccolo, trascurabile, dettaglio: installare un allarme tecnologico e all’avanguardia è una spesa non indifferente, che rischia di farsi sentire parecchio nelle nostre tasche. Per lo stesso motivo è impensabile munirci di un sistema di telecamere a circuito chiuso per sorvegliare la nostra casa. Allora, vi chiederete, come facciamo a stare lontani di casa e, allo stesso tempo, avere un occhio perennemente puntato a ciò che succede fra le nostre quattro mura? Non temete, abbiamo una bella notizia per voi. E’ possibile fabbricarsi un sistema di sorveglianza a costo zero e senza avere particolari doti nel fai da te. Tutto ciò che vi serve è avere uno smartphone o un tablet Android che non usate più, installare un’app e il gioco è fatto. Vediamo qui di seguito come fare.

Installare Salient Eye

Schermata di registrazione dell'app Salient Eye per Android
Salient Eye, al momento disponibile solo per Android, è un’app gratuita che, a differenza di tante altre, non fornisce un indirizzo IP al quale accedere per le riprese video. Ciò che rende questa app diversa da tutte le altre è la grande sensibilità e affidabilità nella rilevazione dei movimenti. Non appena c’è qualcosa di sospetto, infatti, Salient Eye scatta foto in successione e fa suonare un allarme rumorosissimo. Dopodiché, le foto vengono salvate sul dispositivo e vi vengono inviate via email o sms, a seconda delle vostre impostazioni. Compatibile con tutti i dispositivi Android, tra i suoi maggiori pregi Salient Eye ha anche quello di funzionare creando un impatto minimo sulla batteria e anche a schermo spento. I movimenti rilevati vengono evidenziati in rosso, in modo tale da constatare la variazione dalla situazione di partenza.

Impostazioni

Schermata delle impostazioni dell'app Salient Eye per Android
Aprite l’app e selezionate la schermata delle impostazioni. Come prima cosa impostate una password per inserire e disinserire l’allarme e scegliete quale fotocamera utilizzare. Aggiungete poi l’indirizzo email e il numero di cellulare ai quali recapitare le immagini. In questo menù troverete opzioni utili anche per regolare l’uso della batteria. Non dimenticate, naturalmente, di selezionare l’opzione Pagina Eventi, per creare immediatamente una pagina online dove verranno conservate tutte le immagini scattate dalla fotocamera.

Avvio della telecamera di sicurezza

Schermata della telecamera di sicurezza creata con Salient Eye
Adesso è tutto pronto per far funzionare il vostro allarme, non vi rimane che impostare il timer e uscire. E non preoccupatevi se, nel caso scattasse l’allarme, non foste nelle condizioni di visualizzare le foto, avrete tutto il tempo di visualizzarle in un secondo momento: le immagini, infatti, saranno disponibili per un mese e potrete rimuoverle solo attraverso una password fornitavi da una email.

Ci sono un sacco di app che possono esservi di aiuto, quali AtHome Camera – che svolge la sua azione di monitoraggio utilizzando le connessioni 3G, 4G e WiFi e in grado di registrare movimenti anche impercettibili – e Smart Home Security WardenCam, che offre quasi tutte le funzioni di Salient Eye, con l’enorme differenza (ahinoi) che non mette a disposizione nessun cloud in cui conservare le immagini. Detto ciò, continuiamo a fare il tifo per Salient Eye e, se ancora non vi è chiaro il motivo della nostra scelta. vi omaggiamo con il trailer di questa meravigliosa app. Siamo sicuri che ve ne innamorerete quanto noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *