2013 25/02

Confrontare la Qualità delle Fotocamere degli Smartphone

Confrontare la qualità delle fotocamere degli smartphoneGli smartphone sono sempre più oggetti completi. Tutto è cominciato con i primi telefoni portatili, diventati poi cellulari e infine eccoci qua a girare per le strade con aggeggi dalla potenza di calcolo strabiliante. E la corsa non sembra essersi fermata, ogni anno escono nuovi modelli con più memoria, con schermi migliori e fotocamere più potenti. Già, le fotocamere. Perché pare essere cominciata la gara a chi vende lo smartphone in grado di fare le fotografie migliori. Ed è una gara molto affollata, troppo: diventa difficile capire qual’è il device migliore. Per fortuna, per quello che riguarda il comparto fotografico, possiamo approfittare di un trucco per confrontare la qualità delle fotocamere dei principali smartphone in circolazione.

Come confrontare la qualità delle fotocamere

Link | Photo Compare Tool

Immagine dello strumento per il confronto delle fotocamere degli smartphone

O, meglio, più che un trucco si tratta di una pagina web costruita per confrontare gli scatti dei veri modelli a uno stesso soggetto. Se seguite un po’ l’argomento avrete presente qual’è la soluzione solita: si scattano una serie di fotografie all’interno di una stanza, un’altra all’esterno di giorno e una terza di notte. Tutte queste foto poi vengono confrontate per trarne delle conclusioni e capire quale sia la fotocamera migliore. Di solito funziona, anche perché è difficile trovare confronti tra più di 2 o 3 modelli di smartphone diversi.

Ma questo genere di confronto va bene se abbiamo già deciso, grosso modo, quale modello comprare. Ma se siamo ancora indecisi, o se siamo anche solo curiosi, dobbiamo affrontare la questione in maniera più rigorosa. E abbandonare le foto in esterno e intero. Perché? Perché se dobbiamo scattare 50 o più foto allo stesso soggetto per fare un confronto dobbiamo essere certi che le condizioni siano identiche per ad ogni scatto. Quindi o fotografiamo oggetti immobili, e teniamo una stanza fissa con uno scenario inalterato, oppure ricorriamo a un trucco.

Quale trucco? Facile, troviamo delle finte scene, dei poster creati ad hoc per mettere in difficoltà la fotocamera e provare la qualità in maniera il più possibile oggettiva. Ed è proprio quello che fa il sito di oggi, creato da GSMarena: confronta gli scatti di qualche decina di smartphone in un’unica schermata. O, meglio, confronta tre fotocamere alla volta, ma sono le fotocamere che indichiamo noi.

Tre foto per confrontare la qualità della fotocamera di tre smartphone diversi

Ma qual’è il soggetto della foto? Possiamo scegliere tra 3 diversi manifesti, ognuno studiato per mettere a fuoco qualche aspetto particolare: chi la profondità dei neri, chi la resa cromatica, chi la definizione dei particolari. Ovviamente per rendere omogenee le varie fotografie bisogna mantenere il soggetto inalterato, e i manifesti sono ottimi a questo scopo. Ma bisogna trovare anche un modo oggettivo per impostare la fotocamera: un bravo fotografo sa impostare bene tutte le impostazioni dello smartphone e riuscirà a fare dei buoni scatti dove un dilettante sprecherà delle occasioni. Per limitare il fattore soggettivo tutte le immagini sono state scattate con l’ISO più basso possibile e mantenendo inalterate le impostazioni predefinite dalla fotocamera dello smartphone.

Bene, con questo è tutto. Ovviamente questo è solo uno dei modi che abbiamo per confrontare la fotocamere degli smartphone. Ma è un sito comodo, e la procedura utilizzata è comoda per farsi un’idea abbastanza veritiera sulle possibilità reali delle varie fotocamere. Poi, comunque, vi consiglio di cercare anche delle fotografie scattate in ambienti reali per farvi un’idea completa. Questa resta comunque una pagina da usare come punto di partenza.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649