Creare video da immagini, programma gratis

di LaZar

picture2avi
Nell’articolo di oggi vi parliamo di uno dei programmi gratis più facile e veloce per creare un video da una sequenza di immagini. Questo tipo di video è chiamato solitamente Slide Show, poiché si tratta di un tipo di video in cui vengono visualizzate delle immagini che scorrono una dopo l’altra, spesso utilizzando degli effetti all’ingresso di una nuova foto, all’uscita, o durante le transizioni tra loro.

Ultimamente sono nati diversi siti che permettono di creare slide show, direttamente online, caricando le proprio foto sul sito, e personalizzando il video con l’aggiunta di effetti e musiche.

Nel post di oggi, invece, parliamo di un software che è uno dei programmi più semplici da usare, per creare velocemente degli slide show in formato .avi partendo dalle vostre amate fotografie.

Picture2avi è uno strumento completamente gratuito che converte delle serie di immagini in un file video. Dovrete soltanto scegliere le foto che volete aggiungere al filmato, e il programma farà il resto. Sono supportati i seguenti formati di immagini bmp, jpeg, gif, png, tiff, wmf, emf, exif, ed ico. Questo software è gratuito e non ha limiti di utilizzo di alcun genere e vi aiuterà a creare delle presentazioni video, simpatiche ed originali, in modo semplice e veloce.

Come Funziona Picture2avi per creare video da immagini

Il programma è disponibile in tre lingue, inglese, francese e tedesco, ma l’interfaccia è molto intuitiva. Nella barra in alto ci sono tre menu: “File list”, “Command line” ed “Extra”, e ognuno ha diverse palette di strumenti. Concentriamoci sul più utile dei trè che è il primo.

picture2avi

Nel menu File list, ci sono 4 riquadri con diversi tipi di funzioni, nel primo a sinistra vi sarà possibile copiare, tagliare e incollare le fotografie; dalle opzioni presenti nel secondo riquadro, potete scegliere di aggiungere o rimuovere nuove immagini, selezionandole direttamente da cartelle del vostro hard disk o scattando nuove foto con la webcam o effettuando degli screenshots del vostro schermo; cliccando sulla voce “Set Frame Count” potete determinare per quanti frames, o per quanti secondi, un’immagine deve essere mostrata. Il terzo riquadro del menu File list, è dedicato agli effetti di transizione applicabili alle diapositive (Dissolvenza, Spinta, Scorrimento), vi basta selezionare una foto e cliccare sul tipo di transizione da applicarvi. Mentre l’ultimo riquadro contiene soltanto il tasto per generare il video, quindi è da utilizzare per ultimo, dopo aver caricato le immagini e impostato le transizioni come più gradite.

La parte centrale della finestra di Picture2avi è composta dalla lista delle immagini e dagli effetti scelti, mentre sulla destra è disponibile un’anteprima dell’elemento selezionato nella lista, transizione o foto che sia, e sotto all’anteprima ci sono due pulsanti per spostare facilmente i files nella lista.

Picture2avi è gratuito e funziona su quasi tutte le versioni di Windows, a mio parere sarebbe leggermente migliorabile con la semplice aggiunta di qualche funzione per aggiungere i propri brani musicali ai video creati da immagini, ma se i vostri slide show andranno su Youtube, potrete scegliere facilmente una colonna sonora tra la libreria musicale della famosa piattaforma di video sharing.

Link | Scarica Picture2avi per creare video da immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *