Emulatore BlackBerry per PC

di Massimo

Emulatore BlackBerry per PCSi parla sempre di Android e iOS come sistemi operativi mobili dimenticando quasi BlackBerry, un cellulare che fino a qualche anno fà dominava il settore business e aziendale. Nonostante quindi la spietata concorrenza un telefono BlackBerry rimane sempre una valida scelta con un sviluppato sistema operativo e svariate applicazioni; a parole però è sempre difficile rendere l’idea di come un sistema o un dispositivo siano davvero efficienti e validi per cui oggi vedremo un emulatore BlackBerry per PC, per poter provare di persona questi telefoni dedicati all’utenza business.

Download, installazione e avvio

L’emulatore BlackBerry che vedremo nelle prossime righe non è frutto di qualche sviluppatore anonimo ma è la stessa azienda RIM che offre questo software per poter provare di persona il suo software. Il primo passo sarà quindi andare a scaricare l’installer dell’emulatore al seguente link: potremo selezionare dal menù a tendina diverse versioni, noi abbiamo scelto l’ultima versione attualmente disponibile ovvero BlackBerry Device Simulator v7.1.0.

Il download non è cosa immediata perché l’installer pesa circa 213 MB per cui dovremo attendere qualche minuto; a download terminato potremo avviare l’installazione: potrebbe essere richiesto Visual Studio per cui accettiamo di installarlo poiché servirà a far funzionare correttamente l’emulatore. Terminata l’installazione del software potremmo avere qualche problema a trovare l’applicativo che non viene linkato sul desktop ma lo troveremo dal menù Start –> Programmi –> Research In Motion.

Funzionamento

Avviato l’emulatore potremo finalmente testare a fondo il software offerto dai telefoni BlackBerry.

Interfaccia grafica dell'emulatore BlackBerry per PC

Ci troveremo di fronte a un gigantesco BlackBerry 9900 completamente funzionante, molto reattivo e che offre tutte le funzionalità possibili; insomma un emulatore che non è limitato in nessuna funzione, offrendo così una simulazione davvero completa del sistema operativo BlackBerry.

Potremo avviare applicazioni, comporre una email, navigare nei menù, cercare un contatto e altre azioni simili che potremmo compiere quotidianamente; la simulazione è davvero ottima perché l’emulatore è molto reattivo, non vi è mai nessuna latenza e risulta quindi velocissimo in ogni operazione. Il simulatore non è solo molto realistico ma incredibilmente completo: sotto la voce “simulate” troveremo una lista di funzionalità per simulare qualunque stato del telefono.

Immagine della funzione Simulate dell'emulatore

Insomma l’emulatore offerto gratuitamente dalla stessa RIM è semplicemente perfetto in ogni suo aspetto: è molto veloce, reattivo e offre un uso completo del telefono in ogni sua funzionalità; se vogliamo testare un telefono BlackBerry questa emulazione è davvero una ottima idea per provare in ogni suo aspetto un telefono BlackBerry senza cercare un nostro conoscente che ne possiede uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *