2012 30/05

Installare le Applicazioni Android su Memoria SD

Link sponsorizzati

Installare le applicazioni Android su memorie SDMolti dispositivi Android, specie quelli a basso costo, non dispongono di una molta memoria interna di grandi dimensioni; abbiamo già visto ben 5 modi per liberare spazio su dispositivi Android ma oggi vedremo una breve guida che vi sarà ancor più di aiuto con memorie interne esigue: come poter installare le app direttamente su memoria esterna e non su quella interna. Il procedimento non è molto complicato e suddiviso in punti, ma fate ben attenzione che in ogni caso alcune app necessitano comunque di essere avviata sulla memoria interna per alcune scelte di programmazione; per il nostro scopo ci servirà oltre al nostro dispositivo anche un PC con Windows.

1. Abilitare l’USB debugging

Il primo passo è abilitare l’USB debugging, una funzione integrata nel sistema operativo Android; per abilitarla recatevi in Impostazioni –> Applicazioni –> Development (sviluppo) e selezionate o assicuratevi di avere la spunta alla voce “USB debugging“.

Questa opzione serve per poter agire dal computer sul vostro dispositivo liberamente, settando alcune opzioni riservate in realtà agli sviluppatori di applicazioni; tecnicamente una volta terminato l’intero procedimento in tutti i suoi punti potrete anche deselezionare questa opzione, risettando il suo stato originale (solitamente è disattivata questa voce).

2. Installare Android SDK

Il passo successivo sarà installare Android SDK sul vostro PC con Windows, un tool rilasciato ufficialmente da Google per sviluppare app per Android; in realtà del programma in sé non ce ne faremo molto, ma dovremo installarlo per poter scaricare e installare un piccolo tool aggiuntivo essenziale per il nostro scopo, ADB.

Link sponsorizzati


Potete scaricare Android SDK da questo indirizzo, è completamente gratuito e multipiattaforma; scaricate la versione per Windows perché nel prossimo punto sfrutteremo da linea di comando il tool ADB con riferimento a Windows 7. Una volta installato, sotto la voce “Android SDK Tools” avviate “SDK Manager”:

Avviare SDK Manager su Android

Tra le tante voci selezionabili, andiamo a selezionare “Android SDK Platform-tools” e clicchiamo su “Install 1 package“; questo perché dentro le SDK platform-tools risiede anche il tool ADB che ci servirà più avanti.

Selezionare la voce Android SDK Platform-tools

Terminato l’installazione, colleghiamo il nostro dispositivo Android tramite USB al PC ma senza montare nulla, connettetelo solo. Ora passate alla prossima operazione.

3. Usare ADB

Sul nostro PC rechiamoci in “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” (o simili nel caso abbiate installato la versione a 64 bit); qui dovreste vedere l’applicativo “adb.exe“. Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” e selezioniamo “Apri finestra di comando qui”: ci ritroveremo nel prompt dei comandi già al livello della cartella.

Rimangono solo due comandi e ci siamo: digitate “adb services” per avviare i servizi ADB e successivamente dopo aver dato invio diamo il comando “adb shell pm setInstallLocation 2“: abbiamo settato la memoria esterna come memoria di default per le future installazioni delle app.

Se qualcosa andasse storto e avete necessità di risettare tutto alle impostazioni di default potete rieseguire i due comandi da prompt, ma nell’ultimo utilizzate 0 invece di 2; 0 rappresenta la memoria interna ovviamente, 2 quella esterna.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

30 Commenti

  • istallazione terminta, il mio galaxy ace finalmente non ha più problemi di memoria, da tempo cercavo qualcosa di così facile senza procedimento root ecc…..ecc…….bene l’unico problema che riscontro forse un pò di lentezza nel sistema, non so se sia dipeso da questo onestamente………..grazie

  • Ciao scusa, ho eseguito tutto come hai detto tu, peró dopo aver finito utto riscontro un problema gravissimo… Un probpema von la memory card? Non riesco a mettere o elimimare piu niente da li, anche se elimino appena riavvio il cell o.rimetto la memory card sul pc compaiono di nuovo… Ho provato a ripristinare il cell. Sia in modalità hard che normale e a formattare la memory card ma niente…. Aiutami ti scongiuro>.<

  • come facciuo a sapere se ora funziona la sd come memoria principale?grazie

  • Sul nostro PC rechiamoci in “C:\Program Files (x86)\Android\android-sdk\platform-tools” (o simili nel caso abbiate installato la versione a 64 bit); qui dovreste vedere l’applicativo “adb.exe“. Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” e selezioniamo “Apri finestra di comando qui”: ci ritroveremo nel prompt dei comandi già al livello della cartella. NON SI CAPISCE!!!!! COSA DEVO FAREEEE?????

  • Si capisce soltanto fino al punto 2 infatti dopo non si sa se dobbiamo cliccare su adb.exe o no… e premendo shift dove nel programma sdk che l’ho pure fatto ma non fa nulla non si apre nessuna finestra. Spiegate meglio ragazzi a me mi sa tanto di presa in giro bo.

  • scusate anche io ho lo stesso problema anche a non si apre nulla se clicco sulla cartella eppure ho fatto tutto come descritto potete spiegare miglio per favore grazie mille!

  • @ miki:
    @ miki:
    puoi spiegarci per favore come hai fatto?

  • Ciao, io utilizzo un samsung galaxy next turbo ma se do il comando mi dice che non trova il device. Dove sbaglio? Grazie mille

  • Ciao senti una volta effettuata qst operazione anche se faccio un download il file viene scaricato direttamente sulla memoria esterna ?

  • Ho fatto tutto come descritto senza nessun tipo di errore, ma le app si continuano ad installare sulla memoria interna. Come mai?

  • Ciao, io utilizzo un samsung galaxy next turbo però quando do il comando mi dice che non trova il dispositivo.
    cosa devo fare ?
    Grazie mille e Buon Natale

  • Scusate io ho scaricato il programma adb.exe solo che non sia apre nulla sapreste dimmi perchè e cosa devo fare? grazie

  • Penso di non aver sbagliato nulla ma anche dopo aver digitato tutto sulla finestra di comando non mi appare nulla dopo anche se premo invio e la memoria di default rimane sempre quella interna :(

  • a me dice device not found….perchè????

    @ miki:

  • @ Roberto:
    forse non hai impostato il primo comando che ti ha detto… quello di attivare il debug usb.. da impostazioni,applicazioni,sviluppo… io ho appena finito la procedura.. ma non so se ci sono riuscito…

  • Ciao
    dico solo che ho perso un pomeriggio per provarci…
    ma senza successo.
    arrivo al prompt tipo MS dos….digito i comandi e mi appare device not found..
    penso non ci sia soluzione…
    Ho un Tablet Galaxy 2,0…con una micro SD da 32 giga su cui non potrò mai spostare le app……ok grazie lo stesso

  • A questo punto mi slocco chi mi puà aiutare?
    Ora tenendo premuto SHIFT eseguiamo un click destro sulla cartella “platform-tools” (ben visibile in alto)” e selezioniamo “Apri finestra di comando qui”: ci ritroveremo nel prompt dei comandi già al livello della cartella.

  • io ci sono riuscito. leggete per bene e seguite alla lettera senza saltare niente.

  • aiutoooo quando do il comando “android non me l’accetta, come devo fare?

  • device not found che devo fare? mi esce nell ultimo passaggio

  • ciao,io sono arriva to fino al punto dove mi chiede files di recarmi in c:\program files(86)\android \android-sdk \platform tool ma non me lo trova,mi trova solo c:\program files(86) ma dell’applicativo adb exe non cé traccia…dove sbaglio?come devo fare?qualcuno per favore mi aiuti…
    grazie

  • io ho fatto tutto com’è scritto ma dopo aver riavviato il cellulare la memoria di default rimane quella intera o non diventa quella esterna. Cosa ho sbagliato. Io ho un LG Optimus L9.

  • ciao , provo ad eseguire il procedimento sul mio sony xperia j , ma dopo aver fatto adb services , al secondo comando , mi dice “device not found” mica mi sapete dire perké ?

  • io sono riuscito.. però per facilitare la cosa anche ad altri do alcuni ulteriori consigli:
    1) la cartella “platform-tools” non l’ho trovata sotto program files ma nel percorso in cui ho unzippato il file scaricato per l’installazione dell’android sdk. Nello specifico il file l’ho unzippato nella cartella C:\temp ed il file adb.exe l’ho trovato in questo percorso: C:\Temp\adt-bundle-windows-x86-20131030\adt-bundle-windows-x86-20131030\sdk\platform-tools
    2)una volta trovato il file adb.exe tornare in su di una cartella, tenendo premuto il pulsante “shit” selezionare quindi fare click con il tasto destro del mouse sulla cartella “platform-tools” e selezionare l’opzione “Apri finestra di comando qui”
    3) il comando “adb shell pm setInstallLocation 2″ non è corretto.. quello corretto è “adb shell pm set-install-location 2″
    4)eseguito il comando “adb shell pm set-install-location 2″ potete eseguire anche ” adb shell pm get-install-location” il quale vi ritornerà l’identifico della memoria utilizzata di default. Se avete fatto tutto in modo corretto dovrà venire visualizzata la scritta “2[external]”

    spero che quanto scritto possa esservi di aiuto..

    ciaoo

  • @ Mario:
    non bisogna premere shift+destro sul programma, bensì sulla cartella! il programma adb si avvia direttamente quando lo si richiama dal prompt dei comandi e non è necessario aprirlo col classico doppio click.

  • Emiliano scrive:

    Ho fatto tutto come descritto senza nessun tipo di errore, ma le app si continuano ad installare sulla memoria interna. Come mai?

    stesso problema

Lascia un Commento

Copyright 2009-2013 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649