2014 11/06

Le Migliori 3 Applicazioni Android per Disegnare e Dipingere

  • Scritto da Samuele
  • un com
  • Categoria: Android

Applicazioni Android per disegnare e dipingereDisegnare è sempre stata una cosa economica, quasi come lo scrivere. Basta una matita, un po’ di carta, e della pittura. Non era una professione da ricchi, e spesso gli artisti più importanti sono morti in disgrazia e in povertà. Però con l’avvento del digitale alcune cose sono cambiate, e per poter realizzare opere pittoriche, fumetti, illustrazioni, o anche semplici vignette, si utilizzano tavolette grafiche, computer e scanner. E con il passaggio al digitale anche il blocchetto per fare gli schizzi al volo si è informatizzato. E un po’ alla volta sta venendo sostituito dallo smartphone. Il difficile è trovare una buona applicazione per disegnare, che sia semplice, gratis e funzionale. Su Android ce ne sono poche che corrispondono a questi requisiti, e queste sono le migliori.

Infinite Painter

Link: Google Play

Immagine dell'applicazione Infinite Painter per Android

Infinite Painter ha un’interfaccia grafica elegante che richiama i vecchi taccuini in pelle di una volta. Grazie a una barra laterale è possibile accedere facilmente a tutti gli strumenti necessari, dai pennelli alla tavolozza dei colori. Cosa importante, è facile annullare le ultime operazioni fatte, così si possono correggere rapidamente imprecisioni ed errori. O anche solo cambiare idea.

Personalmente ho apprezzato molto la gestione delle gesture, sopratutto per come sfruttano il multitouch dei sistemi Android. Il problema principale delle applicazioni Androir per disegnare e dipingere è dato dalla dimensione dello schermo. Se si usa un tablet ci si può trovare anche bene, ma su uno schermo piccolo come quello di uno smartphone si rischia di non produrre niente di buono. Per ovviare a questo, Infinite Painter permette di zoomare e di muoversi su tutta la tela virtuale con molta facilità.

L’applicazione contiene un centinaio di pennelli diversi, alcuni utili, molti superflui. Di questi solo una trentina sono utilizzabili gratis, senza pagare. Però sono quelli fondamentali, quelli a pagamento si possono anche tranquillamente ignorare a meno di non avere esigenze molto particolari.

Sketch Guru

Link: Google Play

Immagine dell'applicazione Sketch Guru per Android

Sketch Guru ha una selezione di pennelli molto più limitata, una gestione delle gesture farraginosa, un aspetto più dilettantesco. E messa così non appare una grande applicazione di disegno per Android. Invece, ed è una sorpresa, permette di creare degli schizzi veloci dall’aspetto molto naturale.

Il merito è dato dall’algoritmo utilizzato per trasformare il movimento delle dita nel tratto di un pennello. Sfruttando un sistema vettoriale corregge, migliora e simula molto meglio di altre applicazioni simili l’effetto della pittura su tela reale con pennelli reali. Di contro si rischia di avere un minor controllo sul risultato finale, ma personalmente non ritengo sia un grande problema: stiamo pur sempre parlando di applicazioni per disegnare su smartphone, e per quanto possa essere ben realizzato il disegno ottenuto dovrà comunque, per forza di cose, essere rifinito a PC in un secondo momento.

SketchBookX

Link: Google Play

Immagine dell'applicazione SketchBookX per Android

Molto elegante e professionale, SketchBookX è realizzata dalla Autodesk, la stessa società che sviluppa Maya e 3DS Max, alcuni tra i migliori software grafici. SketchBookX offre molte funzioni, dai livelli alla creazione di figure geometriche. Ai miei occhi è un piccolo gioiellino sprecato su uno smartphone Android: lo schermo piccolo, la barra degli strumenti ricca di opzioni, le molte funzionalità, tutto questo si concilia male con le dimensioni ridotte di un display.

Diverso il discorso se si intende utilizzare SketchBookX su un tablet, magari da 10 pollici. In questo caso le possibilità offerte dall’applicazione possono essere sfruttate appieno e permettono di disegnare facilmente e con piacere.

Come si può notare tutte e tre le applicazioni hanno punti di vantaggio e alcuni aspetti negativi. La scelta su quale sia la migliore, e quindi su quale utilizzare, è piuttosto difficile e in fin dei conti dipenderebbe dalla propria esperienza individuale. Io consiglio Infinite Painter, ma consglio anche di provare tutte e tre, tanto sono gratis, prima di decidere per una piuttosto che per l’altra.

Un Commento

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649