2011 24/10

I Migliori 10 Smartphone Samsung

Migliori smartphone SamsungQuindi, riassumendo ho pubblicato un articolo sui migliori cellulari Nokia e sui migliori smartphone HTC. E in tutti e due i casi ho spiegato come io preferisca Samsung, e come Samsung faccia gli schermi migliori, le fotocamere più sensibili e gestisca meglio Android. Ma non ho ancora pubblicato una lista dei migliori smartphone Samsung in commercio. Bé, è giunto il momento di farlo, sperando di essere il più neutro e oggettivo possibile. E, per dimostrare tutte le mie buone intenzioni, ho escluso dalla lista il modello del mio cellulare, il Samsung Galaxy Giò. Che vi consiglio, ovviamente, ma che non reputo comunque tra i primi 10. Ma passiamo a guardare la lista.

1. Samsung Galaxy Nexus/Prime

Primo dei migliori smartphone Samsung

Sicuramente il nuovo modello di Google Phone merita il posto più alto sul podio. Tutto lascia supporre che sia il miglior smartphone mai realizzato, almeno fino ad oggi. Molti lo stanno confrontando con l’iPhone 4S, anche se non sempre in maniera imparziale. L’unico punto debole nei confronti del nuovo smartphone Apple è, a mio parere, la fotocamera: 5 MPX contro gli 8 MPX della Mela. Per il resto i due dispositivi sono assolutamente confrontabili. E, ma questo è sempre un mio giudizio personale, su più punti il dispositivo Android è da preferire.

Un’unica aggiunta: questo modello utilizza la nuova versione di Android, la 4.0. E chi l’ha provata garantisce faville.

2. Samsung Galaxy Note

Secondo dei migliori smartphone Samsung

Al secondo posto metto il Samsung Galaxy Note. Ma questo per una ragione squisitamente personale: lo schermo ampio e la possibilità di utilizzare un pennino lo rendono l’ideale per prendere appunti e per scrivere. Sì, forse non scriverò un romanzo con questo device ma quando si è in giro è come avere una moleskina digitale in tasca. Un taccuino elettronico su cui appuntarsi idee, spunti, suoni e colori. E, giusto per dirlo, per telefonare e fare fotografie. Sì, proprio fotografie: la sua fotocamera permette una definizione incredibile, grazie anche ai suoi 8 MPX, come quella dell’iPhone 4S.

Probabilmente se dovessi comprare un nuovo telefono tralascerei il Samsung Galaxy Nexus per buttarmi su questo modello: alla fine si adatta di più alle mie esigenze, e reputerei di stare spendendo meglio quei soldi. Questo per poter dire una cosa: oltre a seguire, se vi va, i miei consigli o quelli degli amici, prima di comprare un nuovo telefono pensate alle vostre esigenze. Al di là della moda del momento esistono molti modelli diversi, ed è possibile trovare il più adatto a noi. Che non vuol dire necessariamente il più caro. O un Samsung.

3. Samsung Galaxy S2

Terzo dei migliori smartphone Samsung

Il secondo Galaxy, l’S2. Potente, molto potente, con un’insieme di tecnologie da fare invidia anche ai nerd. Certo, probabilmente alcune di queste sono poco utilizzabili in Italia. Ma non dispererei: per esempio il modulo NFC sarà oggetto di sperimentazione a Milano, e penso anche a Roma, nel 2012. Ancora qualche mese e potremo essere i primi a provare l’ebrezza della carta di credito inclusa nel cellulare, o nell’usare i mezzi pubblici usando lo smartphone al posto dell’abbonamento.

Poi, se proprio dovete, potete usare la connessione HSPDA per navigare, o il GPS per trovare la strada di casa dopo una serata di bagordi (o per andare ad un colloquio di lavoro). Che poi serva anche per telefonare pare solamente un’aggiunta accessoria.

4. Samsung Omnia W

Quarto dei migliori smartphone Samsung

Passiamo al Mango. Che non è un frutto tropicale ma il nome in codice del nuovo sistema operativo della Microsoft. Oppure, se preferite le sigle, Windows 7.5. Il telefono è buono, sia per la fotocamera che per la qualità dello schermo e per le funzioni accessori. Ma non è un telefono Android.

Che poi non sarebbe nemmeno un problema, giuro. Alla fine per un uso quotidiano, normale, va più che bene: si naviga in internet, si scattano foto (con la fotocamera da 5 MPX, buona tra l’altro), si telefona e si spediscono SMS. Se poi siamo bestie da social network possiamo aggiornare il nostro stato su Facebook o controllare il nostro account Google Plus (però ci perdiamo l’applicazione originale: peccato).

Ma c’è un’altra ragione per consigliare uno smartphone con Windows. Se lavoriamo prevalentemente con questo ambiente potremo godere di alcuni vantaggi, in primis la piena compatibilità dei formati dei vari documenti, e poi la facilità con cui è possibile connettere vari gadget. E, lo so, detta così pare contraddittorio, sopratutto conoscendo la fama dei prodotti Microsoft. Ma, quasi a malincuore, mi tocca ammettere: l’abbinata Microsoft e Samsung è sullo stesso livello (bé, quasi, forse un pochetto sotto) del team composto da Google e Samsung. Chissà come andrà a finire (io continuo a tifare Android).

5. Samsung Galaxy W

Quinto dei migliori smartphone Samsung

Dopo l’excursus in terra Windows torno a rifugiarmi dal robottino androidiano. Il Samsung Galaxy W è uno, ovviamente, tra i migliori. Nonostante una sua piccola pecca: ha solo 4 GB di memoria interna. Il che vuol dire salvare tutte le applicazioni su scheda SD esterna, e tornare ai vecchi tempi in cui monitoravamo lo spazio del PC. No, tranquilli, non è così tragica. L’unica cosa è ricordarsi di impostare la registrazione HD per salvare i filmati sulla scheda SD. Registrazione HD? Sì, avete letto bene: perché limitarsi a conservare fotografie, ottime, quando è possibile ricorrere ai filmati HD? E quindi consiglio di utilizzarla, fino in fondo, questa funzione.

Per il resto in questo cellulare possiamo trovare tutto l’hardware di un piccolo computer fuso in un design accattivante. Vuol dire, in parole povere, un processore da 1,4 GHZ (non dual-core, però), schermo touch screen da 3,7 pollici (ma con soli 480 per 800 pixel come definizione: un po’ pochini, penso io), connessione 3G e HSDPA e la possibilità di fare videochiamate. O di utilizzare le funzioni integrate in Android per videoconferenze gratuite (sto pensando sopratutto all’applicazione di Google Plus).

E con questo sono arrivato a 5 tra i migliori smartphone Samsung. Mi fermo qui, il tempo che posso dedicare alla scrittura oggi è finito, e devo tornare al lavoro. Vi lascio, se non vi dispiace, l’elenco dei prossimi 5 cellulari Samsung della classifica, ma senza descrizioni. Appena ho un’attimo ci torno e, magari aggiungo le descrizioni. Oppure scrivo direttamente un nuovo articolo.

6. Samsung Wave 3

Sesto dei migliori smartphone Samsung

7. Samsung Galaxy S

Settimo dei migliori smartphone Samsung

8. Samsung Galaxy Pro

Ottavo dei migliori smartphone Samsung

9. Samsung Galaxy Ace

Nono dei migliori smartphone Samsung

10. Samsung Galaxy Mini

Decimo dei migliori smartphone Samsung

7 Commenti

  • Ma il galaxy S pro dove lo posso comprare online? e quanto costa?

  • Al punto .6 la foto indica un Wave 1 S8500, e non il Samsung Wave 3 S8600

  • Dove metteresti il samsung galay S3 mini in questa classifica?

  • Guarda io ho il samsung omnia w e mi tocca proprio contraddirti, ha un sacco di problemi e a quanto pare ce li hanno tutti quanti. Dopo un anno, quasi due inizia a dare seri problemi, si spegne anche se la batteria è carica (tipo 70%) se lo riaccendi dopo poco magari la carica è variata, se lo metti in carica quando proprio non si riaccende più la carica parte da un 80% se non di più e arriva solo al 94-96%, mai al 100%.

  • ti contraddisco al massimo,i google phone non saranno mai in cima a una classifica,e poi io ho provato il nexus ed è nettamente inferiore al S3-4-5 dove li metti quei telefoni? sono miglori,sveglia gente,non fatevi fregare da sto tizio e non comprate il nexus!

  • Dove è il mio Samsung galaxy grand prime?

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649