2015 23/07

Quali Sono i Migliori Launcher per Android Gratis?

  • Scritto da Claudia Falzone
  • Categoria: Android

Una delle caratteristiche più belle di Android è la possibilità di personalizzare completamente l’interfaccia grafica del telefono. In pratica installando un launcher (in italiano, “lanciatore”) personalizzato è possibile cambiare l’esperienza d’uso: si può ottenere un telefono con comandi molto semplici e icone e scritte grandi adatti per i più anziani. Oppure avere un sistema che ricorda molto iOS, o ancora personalizzare completamente icone, scritte, colori  e creare un tema personalizzato: fantascientifico, horror, o anche romantico o gotico. L’unico problema è la difficoltà nel scegliere il launcher giusto. Sul Google Play se ne possono trovare molti, però oltre a essere elegante un launcher Android deve essere leggero, reattivo e  – fondamentale – essere stabile. Di seguito abbiamo selezionato i migliori launcher per Android. Sono tutti gratis, anche se alcuni hanno anche delle funzioni premium che permettono di aumentare le loro potenzialità.

Nova Launcher

miglior-launcher-per-android-gratis-01

Cominciamo con Nova Launcher, probabilmente il migliore launcher gratis per Android; e di sicuro il più famoso. Cosa lo rende così interessante? Volendo riassumere, Nova Launcher:

  • permette di personalizzare la home page in vari modi, a partire dalle icone fino alla dimensione dei vari elementi. È anche possibile aggiungere più pagine alla schermata principale;
  • il drawer, ovvero la schermata che contiene tutte le app installate nel dispositivo, può essere personalizzato in vari modi. La cosa più utile è la possibilità di scorrere, in verticale o in orizzontale, tutte la app. Oppure, se si preferisce, è possibile aggiungere effetti di transizione in 3D;
  • le app possono essere raggruppate in cartelle, ognuna personalizzabile;
  • la dock, ovvero la barra delle icone in basso è completamente personalizzabile, permettendo di aggiungere icone e comandi a piacere. Inoltre la stessa dock può avere delle pagine ulteriori, fino a 5, diventando di fatto un ottimo strumento per operazioni veloci.

Tutto questo gratis. Poi c’è anche una versione a pagamento di Nova Launcher, dal costo di 5 euro, che aggiunge altre funzionalità come il supporto alle gesture o i contatori delle notifiche sulle icone in home.

Apex Launcher

miglior-launcher-per-android-gratis-02

Apex è uno dei launcher storici di Android. Anche se ha avuto un destino alquanto bizzarro: viene spesso – giustamente – paragonato a Nova Launcher, viene definito equivalente, riceve mille complimenti ma poi, alla fine della fiera si ritrova sempre in seconda posizione. E no, non è una brutta copia. E nemmeno una bella copia, a dire il vero. Infatti ha dalla sua anche alcuni aspetti originali e soluzioni interessanti:

  • permette di avere griglie di icone e componenti molto più grandi del solito. In genere i launcher Android, come Nova, permettono di avere 6 colonne e 6 righe di icone, o qualcosa di simile. Apex arriva fino a 10 righe per 10 colonne. Sì, è tanto per lo schermo di uno smartphone ma su tablet è una cosa ottimale;
  • Apex ha impostazioni personalizzate per la modalità verticale e orizzontale. Significa poter personalizzare e organizzare il proprio dispositivo in base all’utilizzo che se ne intende fare. E, anche, avere un’interfaccia grafica adatta sia per la modalità verticale che per quella orizzontale;
  • nella versione gratis di Apex sono comprese funzionalità che si trovano solamente pagando su Nova: le gesture in home page e la possibilità di nascondere le applicazioni dal drawer.

Ovviamente nella versione a pagamento ci sono altre caratteristiche aggiuntive: per 4 euro è possibile ottenere alcune transizioni in più e il pieno supporto ai temi ADW, GO e LauncherPro.

Dodol Launcher

miglior-launcher-per-android-gratis-03

Infine c’è Dodol. Non è un launcher Android gratis molto famoso, ed è un peccato. Perché? Perché riesce a unire i pregi di Nova e di Apex, e lo fa in maniera completamente gratuita. È gratis nel senso che non ne esiste una versione a pagamento: quindi si può provare subito e valutare immediatamente se incontra il proprio gusto e se è in grado di soddisfare le proprie esigenze. Inoltre, ed è una cosa molto positiva, con gli ultimi aggiornamenti ha finalmente risolto il suo problema più grave: adesso, finalmente, non consuma più troppa RAM ed è diventato un launcher molto più reattivo e prestante.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649