2011 07/01

Scaricare Gratis il Miglior Antivirus 2011

Link sponsorizzati

Il miglior antivirus per il 2011La fine di un anno è spesso momento di bilanci e classifiche, e noi non abbiamo fatta eccezione. Forse, in un campo, abbiamo anche esagerato un pochettino: sto pensando alla sicurezza dei nostri computer da attacchi hacker e virus più o meno letali. Abbiamo pubblicato, recentemente due classifiche: una sostanzialmente  abbozzata di cinque tra i migliori antivirus 2011; l’altra con una classifica abbastanza aggiornata di quelli che paiono essere i migliori antivirus 2011 in circolazione.

Oggi, cominciato infine l’anno di grazia 2011, niente classifiche, ma un link dove scaricare un buon antivirus per l’anno nuovo. E in maniera completamente gratuita.

Il miglior Antivirus: Microsoft Security Essentials 2.0

Download | Scarica gratis l’antivirus

Scaricare gratis l'antivirus

E quindi per una volta parliamo bene di Microsoft e dei suoi prodotti: non vi scandalizzate, quando si deve si deve. Anche perché la nuova versione di questo antivirus gratuito della casa delle finestre che volano risolve alcune pecche della prima edizione e promette, mantenendo, un buon livello di protezione. Ma vediamo rapidamente alcuni motivi per consigliarlo.

Link sponsorizzati


Innanzitutto funziona. E scusate se è poco. Adesso vi anticipo che non dispongo tutti i modelli di PC in commercio e nemmeno una collezione di virus immensa, ma nei test che ho effettuato, per quanto limitati, Microsoft Security Essentials 2.0 si è comportato bene, svolgendo con dignità il suo lavoro. Buona la rilevazione di minacce in tempo reale e la velocità nel bonificare i files infetti. Per completezza ho confrontato i miei risultati con le analisi di PC Megazine, AV-Test e AV-Comparatives: forse io sono troppo generoso con i voti ma tutte e tre le testate giornalistiche piazzano questo programma nei primi posti delle loro classifiche.

Una seconda ragione per scegliere questo prodotto Microsoft è la sua leggerezza e la sua completa gratuità. E’ vero, sono molti gli antivirus gratis, ma questo lo è completamente: nessuna funzione speciale attivabile grazie al pagamento di una quota, e nessun server privilegiato per scaricare gli aggiornamenti per chi ha un account premio. Oltre ad essere gratis risulta anche particolarmente leggero e prestante, sia nei termini di utilizzo della ram che nella memoria fisica occupata sul computer per l’archivio dei virus e il programma in sé.

Altro punto a suo vantaggio è la lingua: è disponibile al download in italiano. È vero che, oramai, per forza di cose molti di noi sono abituati ad usare vari software in inglese e abbiamo, forzatamente, imparato a masticare la lingua d’oltremanica. Ma avere la possibilità di svolgere operazioni importanti per il proprio computer senza rischiare fraintendimenti linguistici è una cosa molto bella, veramente: mi piace.

Collegata alla lingua, e quindi alla facilità d’utilizzo, è la gestione delle opzioni avanzate. Spesso non è facile pianificare un controllo specifico o spiegare all’antivirus che un tal programma aziendale non è, appunto, un virus. La nuova versione di Microsoft Security Essential permette una gestione più semplice delle eccezioni, dei falsi positivi e delle scansioni di percorsi specifici. Bella anche la possibilità di eseguire scansioni, più o meno approfondite, a degli orari specifici: la programmazione degli eventi finalmente funziona e ci garantisce la possibilità di controllare lo stato di salute del nostro computer negli orari che ci danno meno fastidio, come ad esempio a notte fonda.

Quindi, in definitiva se possediamo un sistema operativo Windows, rigorosamente originale, possiamo sfruttare la nuova versione di questo antivirus. E cominciare a considerare seriamente la possibilità di abbandonare gli altri antivirus, anche quelli a pagamento.

Link sponsorizzati


Se l'articolo ti è stato utile puoi ringraziarci cliccando su "Mi piace":



Ti saremo grati se deciderai di condividere l'articolo con i tuoi amici:

Condividi

Un Commento

Lascia un Commento

Copyright 2009-2014 CreaGratis


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti
P.IVA 02618720649