5 App con Tastiere MIDI per Android

di Andrea

Quanti di voi conoscono il significato del concetto relativo alle tastiere MIDI? Sapete come funzionano e che compiti assolvono? Essenzialmente una tastiera MIDI non è altro che un semplice dispositivo che riesce a generare segnali di tipo digitale che possono essere analizzati da un semplice Personal Computer senza dover per forza utilizzare uno strumento musicale per replicarne il suono. Effettivamente, una tastiera MIDI, al contrario di quanto si pensi, non genera nessun tipo di suono o di effetto, ma invia dei semplici segnali digitali ad un apposito device che ne effettua un’analisi completa in modo da poterli plasmare e gestire con appositi programmi. Ma non solo, infatti la tecnologia MIDI permette anche di mettere in comunicazione diversi strumenti musicali cosi da potersi controllare reciprocamente. E se per caso noi volessimo utilizzare uno smartphone? È possibile utilizzare queste tastiere su dispositivi mobile? Ora, dopo aver accennato qualcosa sul funzionamento dei MIDI, siamo pronti a mostrarvi 5 app con tastiere MIDI da utilizzare direttamente su device Android. Le applicazioni elencate sono disponibili gratuitamente su Play Store, per cui se avete intenzione di dilettarvi con i MIDI su Android, non resta che raggiungere la piattaforma e scegliere una delle 5 app elencate.

Indice dei siti:

  1. Wireless Mixer
  2. TouchDAW
  3. MIDI Keyboard
  4. MIDI Commander
  5. Piano MIDI Legend

1. Wireless Mixer^

Wireless Mixer

Mixer Wireless è la prima applicazione che vi andiamo a presentare per gestire e controllare le tastiere MIDI su Android. Una volta installata l’app sul proprio dispositivo saremo in grado di controllare la tastiera direttamente in wireless cosi da evitare anche la dispersione di qualità che si ha quando si utilizza il classico collegamento con il cavo. Naturalmente questa applicazione deve essere sostenuta da un PC con apposito software installato oppure direttamente da un DAW (Digital Audio Workstation). All’interno dell’applicazione sono presenti diversi banner pubblicitari che risultano essere abbastanza invasivi quando si crea musica e non vi è nessuna possibilità di disattivarli o eliminarli definitivamente.

2. TouchDAW^

TouchDAW

Altra ottima tastiera MIDI da sfruttare su sistemi Android è proprio TouchDAW. Rispetto all’applicazione precedente, questa risorsa è molto più difficile da configurare, però si può sopperire a questo problema informandosi e leggendo il manuale utente che viene fornito dopo il download. È possible connettersi sia tramite Wireless che USB e fornisce un supporto completo per un determinato numero di workstation da sincronizzare. La versione gratuita dell’app prevede diverse limitazioni, ma è senza dubbio utile per testarne le potenzialità e le funzionalità. Se la risorsa vi soddisfa in tutte le sue parti, potete sempre scegliere di acquistare la versione PRO al costo di di 4,87 €.

3. MIDI Keyboard^

MIDI Keyboard

MIDI Keyboard è un’altra semplice applicazione Android che permette di sincronizzare il proprio device con software come Reason ed Ableton Live. Rispetto a TouchDAW, MIDI Keyboard non necessita di alcuna configurazione particolare, per cui è utilizzabile fin da subito. Si tratta di un ottimo dispositivo di input per inviare file dallo smartphone al PC, ma non supporta il collegamento in wireless, pertanto dobbiamo effettuare il collegamento tramite cavo USB. Offre alcune funzionalità avanzate come la doppia tastiera e non presenta alcun banner pubblicitario.

4. MIDI Commander^

MIDI Commander

MIDI Commander è un’altra applicazione Android per tastiere MIDI che invia segnali MIDI ad un’interfaccia collegata tramite cavo USB. Essenzialmente svolge le classiche funzioni di una tastiera MIDI ed inoltre permette di gestire parametri come la frequenza, la velocità, il tempo e molto altro ancora. È disponibile in versione completamente free e non presenta nessuna pubblicità e nessun acquisto in-app.

5. Piano MIDI Legend^

Piano MIDI Legend

Avete mai sentito parlare dell’app android Piano MIDI Legend? È un’applicazione molto ben sviluppata che permette di gestire le tastiere MIDI direttamente dal proprio smartphone. Rispetto alle risorse descritte in precedenza, questa applicazione funziona anche da Pianoforte e riesce a gestire anche la chitarra. Anche in questo caso non è possibile effettuare il collegamento in wireless e non è possibile gestire contmporaneamente tutti gli strumenti indicati. Sono presenti delle pubblicità molto invasive, però se l’app è di vostro gradimento, potete aggirare questa limitazione effettuando l’aggiornamento richiesto.

Altri strumenti utili per i MIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.