Crea Gratis il tuo Biglietto da Visita Digitale Online

di Samuele

Biglietti da Visita Digitali onlineCi sono alcune maledizioni che gravano sulla nostra testa; e una di queste è l’eterna curiosità, la volontà di conoscere che ci spinge a cercare, a chiedere, ad approfondire. Anche quando pare che un argomento sia finito, che non ci sia più nulla da dire, dobbiamo spingere lo sguardo sempre al di là del muro. E, ogni tanto, ecco la sorpresa: al di là c’è un bellissimo campo, fiorito e un cielo azzurro. È capitato così, a me, poco fa.

Dopo tutti gli articoli che ho scritto su come creare biglietti da visita, e la recensione dell’utilissimo about.me, pensavo di aver esaurito l’argomento. E, invece, rieccomi qua, a parlare ancora una volta di un sito per creare biglietti da visita digitali online, e non solo. Oggi, se vi va, parliamo di Businesscard2.

Creiamo il nostro biglietto da visita

Link | Collegati al sito

Sito per creare biglietti da visita digitali

Chi ha buona memoria si ricorderà sicuramente di About.me, un sito di cui abbiamo parlato qualche tempo fa. Tramite quel sito potevamo creare dei veri e propri biglietti da visita online, con cui tenere in ordine i nostri contatti e ricevere eventuali offerte di lavoro (ad esempio questo era il mio biglietto da visita virtuale).

All’inizio pensavo che BusinessCard2 fosse una cosa simile; poi ho scoperto che era sì un biglietto da visita digitale, ma non solo. Infatti, oltre a fare una panoramica delle nostre capacità e competenze, tramite questo sito possiamo creare un vero e proprio curriculum vitae online. E, visto che siamo nell’era dei Social Network, entrare in contatto con chi svolge la nostra stessa professione, e con chi cerca le nostre competenze. Ma andiamo con ordine e vediamo innanzitutto come si crea questo biglietto da visita digitale online, o, se preferite, un originalissimo curriculum vitae.

1. Inseriamo i nostri dati personali

Inserimento dei dati personali

Dopo esserci iscritti, e direi che questo è scontato, cominciamo con il seguire le indicazioni che il sito ci fornisce. E quindi compiliamo i vari campi con i nostri dati personali. Poi, a seguire, nella finestra successiva inseriamo le informazioni che ci permettono di essere contattati: indirizzo dell’ufficio, e telefono.

Ma, anche se può parere una cosa buona, io farei attenzione nel compilare questi campi: inserite telefono e indirizzo del lavoro. Io, che forse pecco di troppa prudenza, non ho utilizzato il mio cellulare personale, né l’indirizzo di casa mia.

2. Cosa sappiamo fare

Inserimento delle informazioni personali sul biglietto da visita

Dopo chi siamo, vediamo che cosa sappiamo fare. Dobbiamo compilare tutti i campi con le nostre esperienze e le nostre competenze. Come ogni curriculum vitae stiamo attenti a non esagerare, ma nemmeno a sminuirci troppo: un descrizione veritiera delle nostre capacità è sempre la cosa migliore.

3. Social Network

Inserimento dati dei nostri social network

Quando si sente dire che il nostro mondo è sempre più interconnesso probabilmente non siamo nemmeno lontanamente coscienti di quanto questo sia vero. Eppure tutti noi utilizziamo vari social network, a partire dagli onnipresenti Facebook e Twitter. E, spesso, sono anche gli strumenti migliori per trovare lavoro, e farci pubblicità gratis. Quindi, senza stare troppo a preoccuparci, inseriamo pure i nostri contatti social nel nostro biglietto da visita online.

4. I nostri siti

Inseriamo i nostri siti

Come ho appena scritto sopra, la rete ci rende sempre più interconnessi. E, anche trovare lavoro con internet prevede una certa onestà intellettuale mista alla capacità di far vedere il nostro lato migliore. Spesso il nostro meglio esce nei siti in cui scriviamo, o nel proprio blog personale: segnaliamolo, serve a dare un tocco di umanità che farà piacere trovare, sopratutto a chi utilizza questi siti per cercare dei professionisti.

5. I nostri documenti

Inserire documenti e foto

Infine, visto che abbiamo fatto 30 facciamo 31: inseriamo, in allegato, dei documenti, delle foto, dei nostri progetti. Insomma, qualcosa che faccia vedere veramente quello di cui siamo capaci di fare.

Io, per ora, mi fermerei qui. Penso sia chiaro che il sito di oggi, BusinessCard2.com, permette di fare molto di più di creare un semplice biglietto da visita digitale online. Tramite questo sito è possibile creare una propria rete di contatti, fare domande, ricevere e dare risposte. Non so se tramite questo strumento sia più o meno semplice trovare lavoro, ma sicuramente ha le potenzialità di farci entrare in contatto con molti altri professionisti con cui scambiare opinioni, idee e competenze. Perno però, sopratutto per chi conosce bene l’inglese, ci siano delle buone opportunità da cogliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *