2016 18/10

Le Migliori 3 App Gratis per Convertire Video su Android

Android è un sistema operativo versatile e ricco di opzioni, ma non è in grado di svolgere tutti i compiti senza un minimo di supporto: ad esempio, per convertire un video da un formato di imput ad un altro formato di output dovrete necessariamente scaricare una app che possa permettervi di svolgere questa operazione. In ogni caso, come spesso accade, l’unica seccatura sarà l’imbarazzo della scelta. Per questo motivo, potrebbero risultarvi molto utili  i nostri consigli: ecco le migliori 3 app gratis per convertire video su Android.


 

Convertitore Video Android

Le Migliori 3 App Gratis per Convertire Video su Android - Convertitore Video

Grazie alla app Convertitore Video Android potrete trasformare il vostro smartphone in un perfetto video converter. L’utilizzo, poi, è davvero semplice: vi basterà aprire il video con il convertitore, impostare il formato di output e dare il via alla conversione. Il file verrà poi salvato in una cartella personalizzata, oppure all’interno della Galleria, se preferite questa opzione. Inoltre, da sottolineare che con questo convertitore potrete anche cambiare le impostazioni di conversione, come ad esempio i parametri audio-video, i codec, il bitrate, il volume e tante altre opzioni. Senza poi dimenticare che potrete anche utilizzare le diverse impostazioni già settate in base al device di destinazione: ad esempio, se vorrete vedervi il vostro video via Chromecast, qui troverete un formato ottimizzato per questo dispositivo. Solo un avvertimento: evitate sempre di interrompere eventuali aggiornamenti o download di codec, perché potreste dover disinstallare l’app e reinstallarla.

Video Converter Android

Le Migliori 3 App Gratis per Convertire Video su Android - Video Converter Android

Video Converter Android è un’altra app molto utile per convertire video su Android senza pagare un euro. I suoi punti di forza sono rappresentati dalla possibilità di editare il video in molti aspetti, ad esempio selezionando eventuali spezzoni da convertire, oppure limitandovi ad estrarre dal video solo il file MP3 o AAC della traccia audio. Fra le tante chicche di questa app, ci sono anche alcune opzioni molto utili: ad esempio, potrete convertire in automatico in vostro video sfruttando le impostazioni già ottimizzate per l’H.264 o qualsiasi altro profilo, così da ridurre drasticamente le dimensioni del video. Purtroppo la versione gratuita soffre di qualche bug: alle volte, infatti, potrebbe capitarvi di veder fallire la conversione, dovendo iniziare tutto da capo. Infine, Video Converter contiene anche un formato pensato appositamente per Android.

Video Converter

Le Migliori 3 App Gratis per Convertire Video su Android - Video Converter

Video Converter è uno dei migliori convertitori video per Android: contiene praticamente tutti i formati video più noti ed utilizzati, compresi l’HTML5 ed ovviamente l’HD. Inoltre, grazie a questa app potrete convertire i vostri video ottimizzandoli per qualsiasi dispositivo, compresi gli Apple, i Samsung e persino Xbox e Playstation. Ma le potenzialità di questa app sono molto più complesse: trattandosi di un vero e proprio software di editing, potrete realizzare effetti come lo slow motion, la rotazione e tanti altri. Per questi motivi, Video Converter è una app consigliata per chi intende personalizzare al massimo i propri video, anche a costo di spendere un po’ di tempo e di fatica per comprenderne il funzionamento. Da aggiungere, prima di chiudere, che nel caso non doveste trovare un particolare formato di output, potrete farne richiesta agli sviluppatori ed ottenere la possibilità di averlo inserito in futuro.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CreaGratis.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649