2015 16/07

Come Trasferire Contatti da Windows Phone ad Android

  • Scritto da Claudia Falzone
  • Categoria: Android

Come avviene ogni volta che cambiamo telefono, l’aspetto che più ci sta a cuore non è tanto le capacità performanti dello smartphone – cioè, sì, anche quelle contano non poco altrimenti non staremmo cambiando telefono – ma, soprattutto, la possibilità di poter sincronizzare i nostri contatti senza perderne nemmeno uno. Quando, oltre al dispositivo, stiamo anche cambiando sistema operativo, la questione si fa lievemente più annosa. Tuttavia, è sufficiente conoscere qualche dritta per trovare una soluzione anche a questi piccoli problemini. Oggi vi illustriamo un semplicissimo tutorial da seguire se avete bisogno di trasferire i contatti dal vostro vecchio Windows Phone al nuovo smartphone Android. Fidatevi, è molto più semplice di quanto immaginiate. Prima di iniziare dovete solo verificare di avere un account Microsoft (Windows Live, Hotmail, Outlook) e un account Google: se non li avete, createvene subito uno, bastano pochi click. Ovviamente, prima di avviare ogni processo di trasferimento, verificate di aver sincronizzato cellulare e PC per avere tutti i contatti aggiornati. Pronti, partenza…via col tutorial!

Fase 1: Esportare i contatti di Windows Live (Hotmail)

Schermata di accesso all'account Microsoft

Completata la fase preliminare di sincronizzazione tra PC e smartphone Windows, è ora di esportare e salvare i contatti in un file CSV” – “Comma Separated Values”. Per iniziare la procedura, prima di tutto fate l’accesso al vostro account Microsoft Hotmail.

Pulsante da premere

Nella finestra principale, premete la freccina in giù vicino alla scritta “Outlook”.

Pulsante Persone nell'account Microsoft

E selezionate la scheda “Persone”.

Pulsante per esportare i contatti

Nella schermata che vi si apre, scegliete l’opzione “Gestisci” e, poi, “Esporta”.

Salvare il file CSV con i contatti

Cliccate su “salva” per salvare sul desktop il file WLMContacts.csv (ovvero quello che contiene tutti i contatti della vostra rubrica) e, infine, uscite da Windows Mail.

Fase 2: Trasferire i contatti di Windows Live sull’account Google

Accesso all'account Google

Adesso è arrivato il momento di trasferire tutti i contatti su Android. Come prima cosa, fate l’accesso su Google.

Selezionare contatti sull'account Google

Nella finestra principale di Gmail, cliccate la freccina vicino alla scritta Gmail e selezionate “Contatti”.

Pulsante per importare i contatti sull'account Google

Dopo che vi si apre la schermata “Contatti”, cliccate su “Altro” e scegliete “Importa”.

Selezione del file contenente i contatti da importare

A questo punto, non vi rimane che cliccare sull’opzione “Scegli un file”.

File CSV da importare

Selezionate il file WLMContacts.csv che avete salvato in precedenza sul desktop (o nella destinazione che avete prescelto) e apritelo.

Pulsante per importare i contatti tramite il file CSV

Premete “Importa” e lasciate che il processo di importazione si concluda per conto suo. Infine, chiudete Gmail e sincronizzate finalmente il vostro nuovo smartphone fiammante Android con l’account Gmail e il gioco è fatto. Avete sincronizzato e importato correttamente tutti i contatti della vostra rubrica.

Lascia un commento

Copyright 2009-2017 CREAGRATIS.COM


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.

Creagratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Blogmap | Contatti
P.IVA 02618720649